olio di canfora in mastite

L'olio di canfora è ampiamente usato in medicina per vari disturbi. Per molte donne, aiuta anche con la mastopatia.

Spesso la mastopatia si sviluppa dopo aborti, stress o traumi. Il seno di una donna è un organo molto sensibile. La mastopatia può disturbare il dolore al petto, i sigilli nelle ghiandole mammarie. Naturalmente, prima di iniziare il trattamento, devi essere sicuro della diagnosi. È necessario essere convinti, che nelle ghiandole mammarie non ci siano processi oncologici e che la malattia abbia un carattere benigno. E se è esattamente mastopatia, allora l'uso dell'olio di canfora può essere molto efficace.

Dovrebbe essere usato olio di canfora per il seno, applicando sulla pelle asciutta e pulita. Per strofinare è necessario movimenti facili, su un cerchio. È meglio condurre questa procedura di notte, in modo che non sia necessario lavare l'olio.

Olio di canfora - applicazione in mastopatia

Uno dei modi di applicare si presenta in questo modo:

  1. Una quantità uguale di miscela di olio di canfora e alcol.
  2. La miscela risultante è leggermente riscaldata e imbevuta di una garza pulita e stratificata.
  3. Comprime per mettere sul petto e tenere tutta la notte.
  4. Puoi avvolgerli sopra un panno di cotone per trattenerli meglio.

Oltre a comprimere con miscela di canfora e alcol, un massaggio leggero con un olio leggermente caldo, che viene fatto dopo la doccia prima di andare a letto, è efficace.

Olio di canfora con mastopatia - opinione di medici e pazienti

Senza paura di conseguenze negative, usa l'olio di canfora e quando allatti al seno. L'effetto del suo uso è noto per molte volte. Il trattamento della mastopatia con olio di canfora non è contestato nemmeno dai medici della medicina tradizionale, che sono spesso scettici sui metodi delle ricette popolari.

Le recensioni delle donne incontrate sul trattamento dell'olio di canfora nella mastopatia sono per lo più solo positive. L'unica cosa, non dimenticare che qualsiasi prodotto per uso esterno può dare effetti collaterali alla pelle. Si consiglia di applicarlo su una piccola area della pelle prima di applicare olio di canfora al seno, poiché occasionalmente ci sono reazioni allergiche all'olio di canfora. Se compaiono segni di irritazione, questo metodo di trattamento deve essere astenuto.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

35 + = 43