scorpione morso

L'habitat degli scorpioni - terreno caldo e asciutto. Ci sono circa 1500 gruppi di questi artropodi, ma non più di 25 specie rappresentano un pericolo reale per l'uomo. Il morso di uno scorpione può essere mortale e quasi sicuro. Tutto dipende dal grado di tossicità del veleno dell'artropode e dallo stato del sistema immunitario della vittima.

Il morso dello scorpione è morto?

Nonostante il fatto che il pungiglione con un sacchetto pieno di veleno sia presente in tutti gli scorpioni, bisogna temere solo queste varietà:

  • colorato;
  • nero dalla coda grossa;
  • Caucaso.

Le neurotossine iniettate da uno di questi artropodi nel sito di iniezione possono paralizzare i muscoli del torace, i nervi del cuore e il cervello, causando gravi convulsioni e spasmi. Le conseguenze del morso di un tale scorpione in assenza di primo soccorso - grave interruzione del sistema nervoso, morte.

Cosa devo fare se mordo uno scorpione?

Se viene trovata una puntura dall'ago sulla coda di un artropode non velenoso, non sono richieste speciali misure terapeutiche. La reazione cutanea locale al danno scomparirà da sola entro poche ore. Per accelerare il recupero, oltre a prevenire l'infezione della ferita, può essere trattata con antisettico, applicare un impacco freddo.

Primo soccorso con un morso di scorpione di una specie sconosciuta o velenosa:

  1. Nei primi secondi, ha senso tagliare leggermente la ferita e succhiare o spremere il veleno. I moderni kit di pronto soccorso portatili sono dotati di un'aspirazione speciale sotto forma di pompa o pompa miniaturizzata.
  2. cosa fare con una puntura di scorpione

  3. Brucia il punto del morso con un fiammifero acceso o un cucchiaio di metallo riscaldato, una moneta. Quindi puoi distruggere le neurotossine.
  4. Tratta la ferita con qualsiasi antisettico.
  5. Applicare bende strette sopra e sotto la zona di puntura per rallentare la diffusione del veleno con il flusso sanguigno.

È importante cercare assistenza medica il prima possibile.

Trattamento di un morso di scorpione

Durante il trasporto della vittima, i medici cercheranno di rallentare l'assorbimento delle tossine. Per fare questo, il luogo del morso viene tappato con soluzione di Novocaina (1%) e Adrenalina.

All'ingresso in un istituto medico, vengono prescritte iniezioni di atropina (0,1%) a 0,5-1 ml. Sono anche usati alfa-adrenobloccanti, in particolare - diidroergotossina (0,03%) in 0,5-1 ml.

Ci sono anche sieri specializzati dalla sconfitta del sistema nervoso e il cervello con il veleno dello scorpione.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

11 − = 9