Metaplasia delle cellule squamose della cervice | actualidadypolitica.com

Metaplasia delle cellule squamose della cervice

metaplasia squamosa della cervice

In primo luogo, comprenderemo la terminologia: la metaplasia è un cambiamento nelle proprietà del tessuto, l'acquisizione da parte sua di segni di un altro tessuto all'interno della diversità di una singola foglia embrionale, cioè il tessuto di un singolo istiotipo. Molto spesso questo fenomeno si verifica nel tessuto epiteliale o connettivo. Secondo la classificazione clinica, la metaplasia a cellule squamose della cervice si riferisce a processi benigni.

Meccanismo del processo di metaplasia

La metaplasia dell'epitelio della cervice ha luogo abbastanza a lungo durante la proliferazione e la differenziazione di nuove, cosiddette, riserve o cellule staminali. Nella cervice, il processo descritto si verifica proprio durante la proliferazione delle cellule. Molto spesso, le cellule dell'epitelio prismatico a strato singolo (caratteristiche del canale cervicale) sostituiscono le cellule di cellule piatte a più strati (situate nella vagina). O lo strisciante di cellule epiteliali squamose in cellule cilindriche. Normalmente, c'è una linea visibile e chiara tra questi epitelio.

Cause di metaplasia della cervice

Il più delle volte la metaplasia è una risposta a un processo patologico cronico, ad esempio, infiammazione, infezione, cambiamenti nel retroterra ormonale nel corpo femminile, una violazione del pH della vagina o un segno di guarigione dell'erosione cervicale. Quando l'influenza aggressiva dei fattori irritanti cessa, il tessuto ritorna alla sua normale struttura morfologica.

Cosa fare con metaplasia?

Non è necessario il panico prematuro, l'epitelio metaplastico di per sé non è una formazione maligna e non si riferisce nemmeno alle condizioni precancerose. Anche se non è un processo positivo e richiede un esame e una chiarificazione aggiuntivi del fattore causale. È come una reazione adattativa del corpo alle mutate condizioni, dando un segnale sul processo patologico esistente. Dopo questo, deve essere eseguito un trattamento individuale della metaplasia cervicale. In ogni caso, questa malattia richiede un monitoraggio regolare da parte del medico curante.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

+ 87 = 97

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Metaplasia delle cellule squamose della cervice

metaplasia squamosa della cervice

In primo luogo, comprenderemo la terminologia: la metaplasia è un cambiamento nelle proprietà del tessuto, l'acquisizione da parte sua di segni di un altro tessuto all'interno della diversità di una singola foglia embrionale, cioè il tessuto di un singolo istiotipo. Molto spesso questo fenomeno si verifica nel tessuto epiteliale o connettivo. Secondo la classificazione clinica, la metaplasia a cellule squamose della cervice si riferisce a processi benigni.

Meccanismo del processo di metaplasia

La metaplasia dell'epitelio della cervice ha luogo abbastanza a lungo durante la proliferazione e la differenziazione di nuove, cosiddette, riserve o cellule staminali. Nella cervice, il processo descritto si verifica proprio durante la proliferazione delle cellule. Molto spesso, le cellule dell'epitelio prismatico a strato singolo (caratteristiche del canale cervicale) sostituiscono le cellule di cellule piatte a più strati (situate nella vagina). O lo strisciante di cellule epiteliali squamose in cellule cilindriche. Normalmente, c'è una linea visibile e chiara tra questi epitelio.

Cause di metaplasia della cervice

Il più delle volte la metaplasia è una risposta a un processo patologico cronico, ad esempio, infiammazione, infezione, cambiamenti nel retroterra ormonale nel corpo femminile, una violazione del pH della vagina o un segno di guarigione dell'erosione cervicale. Quando l'influenza aggressiva dei fattori irritanti cessa, il tessuto ritorna alla sua normale struttura morfologica.

Cosa fare con metaplasia?

Non è necessario il panico prematuro, l'epitelio metaplastico di per sé non è una formazione maligna e non si riferisce nemmeno alle condizioni precancerose. Anche se non è un processo positivo e richiede un esame e una chiarificazione aggiuntivi del fattore causale. È come una reazione adattativa del corpo alle mutate condizioni, dando un segnale sul processo patologico esistente. Dopo questo, deve essere eseguito un trattamento individuale della metaplasia cervicale. In ogni caso, questa malattia richiede un monitoraggio regolare da parte del medico curante.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

63 + = 72

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: