mastite purulentaSecondo le statistiche la mastite purulenta si riferisce alle diffuse malattie infettive del seno. Quasi ogni donna sa di lui. Affrontare un buon sesso con lui principalmente durante l'allattamento. Considera la violazione in dettaglio, identifica le forme, le cause e i metodi della terapia.

Mastite purulenta - sintomi

Per escludere una malattia tempestiva e cercare le necessarie cure mediche, una donna dovrebbe conoscere i segni della mastite purulenta. Va notato che i sintomi della violazione dipendono direttamente dallo stadio del processo: sieroso, infiltrativo, purulento. Al primo sono segnati:

  • dolore e pesantezza nella ghiandola;
  • aumento della temperatura corporea a 38, brividi;
  • ingrandimento della ghiandola in termini di dimensioni;
  • iperemia della pelle.

Quando si passa la malattia passo infiltrazione nella formazione di ferro osservato - tenuta al tatto, senza causare dolore alla palpazione. Una caratteristica distintiva è la mancanza di chiari confini, i cosiddetti siti di rammollimento. Con un aumento dei sintomi, complicazioni lactostasis processo (violazione del deflusso del latte materno), la temperatura sale corpo - diventa più di 38, la guarnizione provoca la sensazione di dolore è generato nella formazione di una chiara, al centro del quale ha una regione di rammollimento. In alcuni casi, può essere registrata ascessi multipli, a nido d'ape (forma abscessed infiltrativa).

Mastite purulenta di lattazione

I medici dicono che una tale forma di violazione, come la mastite purulenta, con l'allattamento al seno è fissata più spesso. In questo caso, nella maggior parte dei casi, il caso con lui è la prima volta che una donna ha dato alla luce un bambino. Tra le principali ragioni per lo sviluppo di questo fenomeno chiamato lattostasi e trattamento prematuro. Lo sviluppo della malattia si osserva 2-3 settimane dopo la nascita. I segni della malattia sono:

  • sensazione di scoppio e gonfiore della ghiandola;
  • arrossamento del torace;
  • un aumento delle dimensioni del seno;
  • alta temperatura

sintomi di mastite purulenta

Mastite purulenta non lattica

Questa forma di mastite purulenta è caratterizzata dall'assenza di sintomatologia grave, un quadro clinico. Così i dottori su una domanda su come definire una mastite purulenta, rispondono, che in primo piano c'è la malattia più fondamentale, - un carbonchio o un furuncle. Ciò provoca anche un'infiammazione della natura purulenta nella stessa ghiandola. Questa forma è 4 volte meno frequente della forma di lattazione. I fattori provocatori del suo sviluppo sono:

  • seno traumatizzato;
  • malattie pyoinfiammatorie (eczema microbico, carbonchio, foruncolo);
  • al seno;
  • lesioni benigne al petto (fibroadenoma, papilloma dei dotti lattiferi);
  • processi maligni;
  • infezioni specifiche della mammella - tubercolosi, actinomicosi.

Mastite purulenta cronica (non lattativa)

Questa forma di disturbo, come la mastite purulenta cronica, si sviluppa a causa di un inefficace trattamento locale della malattia. La condizione e il benessere di una donna sono soddisfacenti:

  • un leggero aumento della temperatura corporea - 37,5;
  • presenza di malo-dolorosa, piccola compattazione nel torace;
  • ingrandimento della ghiandola nel volume;
  • linfonodi regionali infiammati e ingrossati.

Fasi del processo purulento-infiammatorio con mastite

La mastite purulenta non si sviluppa contemporaneamente. I sintomi aumentano gradualmente. I medici distinguono le seguenti fasi del processo infiammatorio:

  • sierosa;
  • infiltrativa;
  • purulenta.

Il primo è notato nelle prime fasi della formazione del disturbo, - inizia in 2-4 giorni dall'infezione nella ghiandola. In primo luogo, la donna nota un leggero aumento della temperatura, che è accompagnato da un lieve dolore al petto, una sensazione di scoppio, un aumento di volume. Direttamente così inizia la mastite purulenta acuta. Il sintomo aumenta gradualmente, a causa dell'allattamento al seno o dell'allattamento al seno.

Dopo 2-3 giorni nel torace c'è un'infiltrazione - un'area di infiammazione, con una condensazione che ha confini sfocati. Man mano che la progressione aumenta, l'educazione aumenta di dimensioni, la condizione di una donna peggiora. Una condizione febbrile è un segno indispensabile di un disturbo. Nel tempo, con la palpazione del torace, i medici parlano di fluttuazioni, - la presenza di pus nella zona formata dell'infiammazione, che è chiaramente definibile. Inizia la fase purulenta.

Mastite purulenta - cause

La forma di allattamento del disturbo, come suggerisce il nome, si forma esclusivamente durante il periodo dell'allattamento al seno. Se tutto è chiaro con questo tipo di malattia, quindi per stabilire perché le mastiti purulente non in lattazione sono costantemente infiammate, i medici sono costretti a condurre un esame completo. Tra le principali cause della malattia, è consuetudine allocare:

  • fisiologico - il periodo post-menopausale, il tempo della pubertà;
  • patologico - malattie delle ghiandole mammarie, accompagnato da una diminuzione delle difese del corpo;
  • infezione delle ferite postoperatorie sulla ghiandola (dopo la rimozione del tumore);
  • trauma toracico con compressione.

trattamento della mastite purulenta

Mastite purulenta - trattamento

Il processo terapeutico di una tale malattia, come la mastite purulenta, può essere effettuato in modo conservativo o radicale. La scelta del metodo di trattamento dipende direttamente dallo stadio del disturbo, dalla gravità dei sintomi, dalle condizioni generali del paziente, dalla presenza o dall'assenza di malattie croniche. Dopo la diagnosi di "mastite acuta purulenta", che cosa fare con esso i medici determinano sulla base dei dati del sondaggio ottenuti. La terapia si basa sull'uso di:

  • farmaci antibatterici;
  • osservanza di una modalità di alimentazione (nella forma di lattazione);
  • misure preventive.

La mastite purulenta è un'operazione

L'intervento chirurgico è il metodo principale di terapia di un tal processo incendiario. Il trattamento della mastite purulenta nella fase avanzata viene effettuato esclusivamente in questo modo. L'apertura dell'ascesso avviene in anestesia generale. La rimozione di contenuto purulento è effettuata con una piccola puntura. In presenza di più lesioni allo stesso tempo, è necessaria la dissezione della cavità, - il chirurgo produce diverse incisioni, quindi risciacqua le cavità e applica le cuciture. L'operazione può essere eseguita anche con il metodo del drenaggio - l'introduzione del drenaggio ascesso, l'aspirazione del pus e il successivo risciacquo.

chirurgia mastitica purulenta

Trattamento della mastite purulenta senza chirurgia

È necessario dire che questa variante dell'effetto terapeutico è ammissibile nella fase sierosa. Quando c'è un quadro clinico violento, con la presenza di formazioni infiltrative, viene esposta "mastite purulenta" - il trattamento senza chirurgia non è fattibile. La terapia assumendo farmaci può essere eseguita con una forma di allattamento, accoppiata con la lattostasi. In questo caso, nomina:

  • preparazioni antibatteriche - Osmapox, Hiconcil, Flemoxin, Amotide;
  • antistaminico - Suprastin;
  • ultrasuoni o terapia UHF.

Mastite purulenta - trattamento con rimedi popolari

Quando una donna ha una mastite purulenta, il trattamento a casa è difficile. Allo stesso tempo, prima di applicare alla clinica, prescrivendo farmaci terapeutici, è possibile utilizzare metodi popolari che rendono più facile sentirsi bene, ma non curare la mastite purulenta. Tra loro ci sono:

  1. Foglie di cavolo bianco. Dopo aver lavato bene, dopo aver versato un foglio di acqua bollente per far scorrere il succo, applicarlo sulla ghiandola interessata. Esegui la procedura 3-4 volte al giorno, 7 giorni.
  2. La foglia fresca di bardana viene utilizzata per gli involucri del seno secondo il metodo sopra descritto. Inoltre, il succo della pianta può essere utilizzato all'interno - 1 cucchiaio, 3 volte al giorno. Trattare per 1 settimana.
  3. La barbabietola è sfregata, il miele è aggiunto. Preparare un unguento a forma di poltiglia nella proporzione di 1 parte di miele 2 parti radice. Utilizzare sotto forma di compresse durante la notte. Fai tutti i giorni, per 14 giorni.
  4. Con olio di canfora, il torace infiammato è macchiato, movimenti leggermente massaggianti. Inizia ad applicare con l'apparizione dei sintomi, prima che scompaiano.
  5. La cipolla cotta viene mescolata con miele: 2 parti di cipolla 1 parte di miele. Applicare per diverse ore, 3 volte al giorno, per 1-2 ore. Trascorri 3-4 giorni consecutivi.

Mastite purulenta nell'allattamento al seno - trattamento

La malattia durante l'allattamento è causata da una violazione del deflusso del latte materno sintetizzato. In questo caso, la terapia è ridotta all'esecuzione di ceppi regolari. Eseguili ogni 3 ore. Allo stesso tempo, le madri sono interessate alla domanda se sia possibile nutrire un bambino con mastite purulenta. Quando vi è un'infiltrazione, la malattia è causata dalla presenza di una focalizzazione infettiva nell'organismo, che impedisce al latte del bambino di esprimersi. I medici raccomandano di tradurre per l'alimentazione artificiale. In casi eccezionali, è ammesso l'uso del latte materno sottoposto a trattamento termico.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

− 8 = 1

mastite purulentaSecondo le statistiche la mastite purulenta si riferisce alle diffuse malattie infettive del seno. Quasi ogni donna sa di lui. Affrontare un buon sesso con lui principalmente durante l'allattamento. Considera la violazione in dettaglio, identifica le forme, le cause e i metodi della terapia.

Mastite purulenta - sintomi

Per escludere una malattia tempestiva e cercare le necessarie cure mediche, una donna dovrebbe conoscere i segni della mastite purulenta. Va notato che i sintomi della violazione dipendono direttamente dallo stadio del processo: sieroso, infiltrativo, purulento. Al primo sono segnati:

  • dolore e pesantezza nella ghiandola;
  • aumento della temperatura corporea a 38, brividi;
  • ingrandimento della ghiandola in termini di dimensioni;
  • iperemia della pelle.

Quando si passa la malattia passo infiltrazione nella formazione di ferro osservato - tenuta al tatto, senza causare dolore alla palpazione. Una caratteristica distintiva è la mancanza di chiari confini, i cosiddetti siti di rammollimento. Con un aumento dei sintomi, complicazioni lactostasis processo (violazione del deflusso del latte materno), la temperatura sale corpo - diventa più di 38, la guarnizione provoca la sensazione di dolore è generato nella formazione di una chiara, al centro del quale ha una regione di rammollimento. In alcuni casi, può essere registrata ascessi multipli, a nido d'ape (forma abscessed infiltrativa).

Mastite purulenta di lattazione

I medici dicono che una tale forma di violazione, come la mastite purulenta, con l'allattamento al seno è fissata più spesso. In questo caso, nella maggior parte dei casi, il caso con lui è la prima volta che una donna ha dato alla luce un bambino. Tra le principali ragioni per lo sviluppo di questo fenomeno chiamato lattostasi e trattamento prematuro. Lo sviluppo della malattia si osserva 2-3 settimane dopo la nascita. I segni della malattia sono:

  • sensazione di scoppio e gonfiore della ghiandola;
  • arrossamento del torace;
  • un aumento delle dimensioni del seno;
  • alta temperatura

sintomi di mastite purulenta

Mastite purulenta non lattica

Questa forma di mastite purulenta è caratterizzata dall'assenza di sintomatologia grave, un quadro clinico. Così i dottori su una domanda su come definire una mastite purulenta, rispondono, che in primo piano c'è la malattia più fondamentale, - un carbonchio o un furuncle. Ciò provoca anche un'infiammazione della natura purulenta nella stessa ghiandola. Questa forma è 4 volte meno frequente della forma di lattazione. I fattori provocatori del suo sviluppo sono:

  • seno traumatizzato;
  • malattie pyoinfiammatorie (eczema microbico, carbonchio, foruncolo);
  • al seno;
  • lesioni benigne al petto (fibroadenoma, papilloma dei dotti lattiferi);
  • processi maligni;
  • infezioni specifiche della mammella - tubercolosi, actinomicosi.

Mastite purulenta cronica (non lattativa)

Questa forma di disturbo, come la mastite purulenta cronica, si sviluppa a causa di un inefficace trattamento locale della malattia. La condizione e il benessere di una donna sono soddisfacenti:

  • un leggero aumento della temperatura corporea - 37,5;
  • presenza di malo-dolorosa, piccola compattazione nel torace;
  • ingrandimento della ghiandola nel volume;
  • linfonodi regionali infiammati e ingrossati.

Fasi del processo purulento-infiammatorio con mastite

La mastite purulenta non si sviluppa contemporaneamente. I sintomi aumentano gradualmente. I medici distinguono le seguenti fasi del processo infiammatorio:

  • sierosa;
  • infiltrativa;
  • purulenta.

Il primo è notato nelle prime fasi della formazione del disturbo, - inizia in 2-4 giorni dall'infezione nella ghiandola. In primo luogo, la donna nota un leggero aumento della temperatura, che è accompagnato da un lieve dolore al petto, una sensazione di scoppio, un aumento di volume. Direttamente così inizia la mastite purulenta acuta. Il sintomo aumenta gradualmente, a causa dell'allattamento al seno o dell'allattamento al seno.

Dopo 2-3 giorni nel torace c'è un'infiltrazione - un'area di infiammazione, con una condensazione che ha confini sfocati. Man mano che la progressione aumenta, l'educazione aumenta di dimensioni, la condizione di una donna peggiora. Una condizione febbrile è un segno indispensabile di un disturbo. Nel tempo, con la palpazione del torace, i medici parlano di fluttuazioni, - la presenza di pus nella zona formata dell'infiammazione, che è chiaramente definibile. Inizia la fase purulenta.

Mastite purulenta - cause

La forma di allattamento del disturbo, come suggerisce il nome, si forma esclusivamente durante il periodo dell'allattamento al seno. Se tutto è chiaro con questo tipo di malattia, quindi per stabilire perché le mastiti purulente non in lattazione sono costantemente infiammate, i medici sono costretti a condurre un esame completo. Tra le principali cause della malattia, è consuetudine allocare:

  • fisiologico - il periodo post-menopausale, il tempo della pubertà;
  • patologico - malattie delle ghiandole mammarie, accompagnato da una diminuzione delle difese del corpo;
  • infezione delle ferite postoperatorie sulla ghiandola (dopo la rimozione del tumore);
  • trauma toracico con compressione.

trattamento della mastite purulenta

Mastite purulenta - trattamento

Il processo terapeutico di una tale malattia, come la mastite purulenta, può essere effettuato in modo conservativo o radicale. La scelta del metodo di trattamento dipende direttamente dallo stadio del disturbo, dalla gravità dei sintomi, dalle condizioni generali del paziente, dalla presenza o dall'assenza di malattie croniche. Dopo la diagnosi di "mastite acuta purulenta", che cosa fare con esso i medici determinano sulla base dei dati del sondaggio ottenuti. La terapia si basa sull'uso di:

  • farmaci antibatterici;
  • osservanza di una modalità di alimentazione (nella forma di lattazione);
  • misure preventive.

La mastite purulenta è un'operazione

L'intervento chirurgico è il metodo principale di terapia di un tal processo incendiario. Il trattamento della mastite purulenta nella fase avanzata viene effettuato esclusivamente in questo modo. L'apertura dell'ascesso avviene in anestesia generale. La rimozione di contenuto purulento è effettuata con una piccola puntura. In presenza di più lesioni allo stesso tempo, è necessaria la dissezione della cavità, - il chirurgo produce diverse incisioni, quindi risciacqua le cavità e applica le cuciture. L'operazione può essere eseguita anche con il metodo del drenaggio - l'introduzione del drenaggio ascesso, l'aspirazione del pus e il successivo risciacquo.

chirurgia mastitica purulenta

Trattamento della mastite purulenta senza chirurgia

È necessario dire che questa variante dell'effetto terapeutico è ammissibile nella fase sierosa. Quando c'è un quadro clinico violento, con la presenza di formazioni infiltrative, viene esposta "mastite purulenta" - il trattamento senza chirurgia non è fattibile. La terapia assumendo farmaci può essere eseguita con una forma di allattamento, accoppiata con la lattostasi. In questo caso, nomina:

  • preparazioni antibatteriche - Osmapox, Hiconcil, Flemoxin, Amotide;
  • antistaminico - Suprastin;
  • ultrasuoni o terapia UHF.

Mastite purulenta - trattamento con rimedi popolari

Quando una donna ha una mastite purulenta, il trattamento a casa è difficile. Allo stesso tempo, prima di applicare alla clinica, prescrivendo farmaci terapeutici, è possibile utilizzare metodi popolari che rendono più facile sentirsi bene, ma non curare la mastite purulenta. Tra loro ci sono:

  1. Foglie di cavolo bianco. Dopo aver lavato bene, dopo aver versato un foglio di acqua bollente per far scorrere il succo, applicarlo sulla ghiandola interessata. Esegui la procedura 3-4 volte al giorno, 7 giorni.
  2. La foglia fresca di bardana viene utilizzata per gli involucri del seno secondo il metodo sopra descritto. Inoltre, il succo della pianta può essere utilizzato all'interno - 1 cucchiaio, 3 volte al giorno. Trattare per 1 settimana.
  3. La barbabietola è sfregata, il miele è aggiunto. Preparare un unguento a forma di poltiglia nella proporzione di 1 parte di miele 2 parti radice. Utilizzare sotto forma di compresse durante la notte. Fai tutti i giorni, per 14 giorni.
  4. Con olio di canfora, il torace infiammato è macchiato, movimenti leggermente massaggianti. Inizia ad applicare con l'apparizione dei sintomi, prima che scompaiano.
  5. La cipolla cotta viene mescolata con miele: 2 parti di cipolla 1 parte di miele. Applicare per diverse ore, 3 volte al giorno, per 1-2 ore. Trascorri 3-4 giorni consecutivi.

Mastite purulenta nell'allattamento al seno - trattamento

La malattia durante l'allattamento è causata da una violazione del deflusso del latte materno sintetizzato. In questo caso, la terapia è ridotta all'esecuzione di ceppi regolari. Eseguili ogni 3 ore. Allo stesso tempo, le madri sono interessate alla domanda se sia possibile nutrire un bambino con mastite purulenta. Quando vi è un'infiltrazione, la malattia è causata dalla presenza di una focalizzazione infettiva nell'organismo, che impedisce al latte del bambino di esprimersi. I medici raccomandano di tradurre per l'alimentazione artificiale. In casi eccezionali, è ammesso l'uso del latte materno sottoposto a trattamento termico.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 41 = 43