Maschera viso con vitamina E per il viso

La vitamina E è considerata l'assistente principale in materia di idratazione della pelle. Se si desidera ritardare la formazione di rughe, poi settimanalmente è necessario eseguire maschere nutrienti che riempiranno la pelle di umidità. Per fare questo, è possibile utilizzare una forma liquida di vitamina E, che può essere acquistato in qualsiasi farmacia.

Maschera di glicerolo e vitamina E

Le controversie sui benefici e i danni della glicerina per la pelle non si fermano fino ad ora. Una volta che questa sostanza era considerata una crema idratante efficace, e faceva sempre parte delle creme per mani e viso. Tuttavia, quando gli scienziati hanno condotto un'ulteriore analisi dell'effetto della glicerina sulla ritenzione di umidità nella pelle, si è concluso che potrebbe rivelarsi non solo utile ma anche dannoso.

Il fatto è che la glicerina attira l'umidità dall'ambiente o dagli strati profondi della pelle. Per questo motivo si consiglia di utilizzarlo in una stanza ben umidificata - un bagno, un bagno. Se questa regola viene ignorata, la glicerina idrata la pelle, ma gradualmente porterà alla sua profonda disidratazione.

Tuttavia, oggi ci sono molte confutazioni e conferme di queste informazioni, e quindi categoricamente rifiutare questo mezzo non vale la pena.

Le maschere con vitamina E e glicerina devono essere fatte in una stanza con un alto livello di umidità - un luogo e un tempo ideali - dopo il bagno.

A 1 cucchiaio. glicerina deve essere aggiunta 5 gocce di vitamina E e applicare la miscela sulla pelle del viso per 15 minuti.

Maschera viso alla glicerina con vitamina E, succo di crema e prezzemolo

Se aggiungi alla maschera di glicerina i primi rimedi per la pelle che si sbiadisce - la crema e il succo di prezzemolo, questo renderà ancora più efficace. Il prezzemolo è noto per le sue proprietà ringiovanenti fin dai tempi antichi e le moderne estetiste raccomandano di reintegrare la dieta con le erbe per una bella carnagione. A 1 cucchiaio. glicerina dovrebbe essere aggiunto 1 cucchiaino. succo di prezzemolo e panna, oltre a 5 gocce di vitamina E.

Maschere con vitamina E a casa a base di argilla

Maschera di argilla aiuta a stringere il viso ovale, e quindi si consiglia di tenerlo più volte alla settimana per le donne che hanno segni di invecchiamento.

Quindi:

  1. A 1 cucchiaio di argilla bianca, è necessario aggiungere 5 gocce di vitamina E, nonché 1 cucchiaino. Succo di cetriolo - per sbiancare la pelle.
  2. maschera di glicerina e vitamina E

  3. Il kashitsu deve essere mescolato con acqua in proporzione tale da ottenere la massa cremosa.
  4. Successivamente, la maschera dovrebbe essere applicata sul viso per 15 minuti.

Maschera con vitamina E e albume

L'albume è molto utile per la pelle, perché ha un'azione di trazione. Per una maschera hai bisogno di:

  1. Separare 1 albume dal tuorlo.
  2. Agitare e mescolare con 5 gocce di vitamina E.
  3. Applicare la maschera per 15-20 minuti.
  4. Quindi idratare la pelle con olio extravergine di oliva.
Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

13 + = 19

Maschera viso con vitamina E per il viso

La vitamina E è considerata l'assistente principale in materia di idratazione della pelle. Se si desidera ritardare la formazione di rughe, poi settimanalmente è necessario eseguire maschere nutrienti che riempiranno la pelle di umidità. Per fare questo, è possibile utilizzare una forma liquida di vitamina E, che può essere acquistato in qualsiasi farmacia.

Maschera di glicerolo e vitamina E

Le controversie sui benefici e i danni della glicerina per la pelle non si fermano fino ad ora. Una volta che questa sostanza era considerata una crema idratante efficace, e faceva sempre parte delle creme per mani e viso. Tuttavia, quando gli scienziati hanno condotto un'ulteriore analisi dell'effetto della glicerina sulla ritenzione di umidità nella pelle, si è concluso che potrebbe rivelarsi non solo utile ma anche dannoso.

Il fatto è che la glicerina attira l'umidità dall'ambiente o dagli strati profondi della pelle. Per questo motivo si consiglia di utilizzarlo in una stanza ben umidificata - un bagno, un bagno. Se questa regola viene ignorata, la glicerina idrata la pelle, ma gradualmente porterà alla sua profonda disidratazione.

Tuttavia, oggi ci sono molte confutazioni e conferme di queste informazioni, e quindi categoricamente rifiutare questo mezzo non vale la pena.

Le maschere con vitamina E e glicerina devono essere fatte in una stanza con un alto livello di umidità - un luogo e un tempo ideali - dopo il bagno.

A 1 cucchiaio. glicerina deve essere aggiunta 5 gocce di vitamina E e applicare la miscela sulla pelle del viso per 15 minuti.

Maschera viso alla glicerina con vitamina E, succo di crema e prezzemolo

Se aggiungi alla maschera di glicerina i primi rimedi per la pelle che si sbiadisce - la crema e il succo di prezzemolo, questo renderà ancora più efficace. Il prezzemolo è noto per le sue proprietà ringiovanenti fin dai tempi antichi e le moderne estetiste raccomandano di reintegrare la dieta con le erbe per una bella carnagione. A 1 cucchiaio. glicerina dovrebbe essere aggiunto 1 cucchiaino. succo di prezzemolo e panna, oltre a 5 gocce di vitamina E.

Maschere con vitamina E a casa a base di argilla

Maschera di argilla aiuta a stringere il viso ovale, e quindi si consiglia di tenerlo più volte alla settimana per le donne che hanno segni di invecchiamento.

Quindi:

  1. A 1 cucchiaio di argilla bianca, è necessario aggiungere 5 gocce di vitamina E, nonché 1 cucchiaino. Succo di cetriolo - per sbiancare la pelle.
  2. maschera di glicerina e vitamina E

  3. Il kashitsu deve essere mescolato con acqua in proporzione tale da ottenere la massa cremosa.
  4. Successivamente, la maschera dovrebbe essere applicata sul viso per 15 minuti.

Maschera con vitamina E e albume

L'albume è molto utile per la pelle, perché ha un'azione di trazione. Per una maschera hai bisogno di:

  1. Separare 1 albume dal tuorlo.
  2. Agitare e mescolare con 5 gocce di vitamina E.
  3. Applicare la maschera per 15-20 minuti.
  4. Quindi idratare la pelle con olio extravergine di oliva.
Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

5 + = 8