Frattura aperta | actualidadypolitica.com

Frattura aperta

Frattura aperta

Una frattura aperta si verifica quando l'osso non resiste alla forza di azione e si deforma con i tessuti molli. A seconda della natura della deformità dipende dal trattamento, dalla durata del recupero e, ovviamente, dalla previsione: se la parte danneggiata del corpo può recuperare e funzionare normalmente, come prima.

I sintomi della frattura aperta

I segni di una frattura aperta sono immediatamente visibili, in contrasto con una lesione chiusa, quando per la correttezza della diagnosi è necessario effettuare una radiografia. Il fatto è che con una frattura aperta i tessuti molli sono danneggiati e spesso è accompagnato da una grave emorragia, che deve essere immediatamente interrotta. Naturalmente, una frattura aperta è accompagnata da dolore e movimenti limitati della parte danneggiata.

Una frattura aperta si verifica quando l'osso rotto danneggia i tessuti molli dall'interno o a causa dell'impatto del meccanismo dall'esterno (in caso di incidente o di un arto che entra in un meccanismo mobile sul posto di lavoro).

I segni principali di una frattura aperta delle ossa sono:

  • l'impatto precedente di quella parte del corpo in cui si sospetta una frattura aperta;
  • sanguinamento;
  • il dolore;
  • visibilità dell'osso danneggiato;
  • forte calo di pressione;
  • stato d'urto della vittima (shock traumatico in caso di frattura di grandi ossa).

Classificazione delle fratture aperte

Prima di tutto, si distinguono per il danno ai tessuti molli:

  • primario - quando i tessuti sono danneggiati a causa dell'influenza dell'ambiente esterno;
  • secondario - quando i tessuti sono danneggiati da frammenti ossei dall'interno.

Quindi i tipi di fratture aperte si distinguono in base alla natura della distruzione ossea:

  • croce;
  • falce;
  • longitudinale;
  • spirale.

Secondo il grado di "agitazione", si distinguono le fratture:

  • krupnooskolchaty;
  • multisplintered.

Secondo la posizione dell'osso:

  • frattura aperta con spostamento (può verificarsi sia a causa della lesione stessa, sia a causa della contrazione dei muscoli dopo di essa);
  • Frattura aperta senza pregiudizi

Pronto soccorso con frattura aperta

Le cure di emergenza per le fratture esposte si riferiscono principalmente al ricovero del paziente sulle barelle.

Se si è in ritardo, è necessario mettere il paziente su un letto con testiera leggermente rialzata, se v'è sanguinamento grave - è necessario applicare un laccio emostatico al di sopra del sito di frattura e disinfettare la ferita, perché altrimenti, potrebbe verificarsi un'infezione. Il luogo danneggiato dovrebbe essere lasciato solo fino all'arrivo di uno specialista. Ma bisogna ricordare che l'intrecciatura emostatica dovrebbe essere lasciata a lungo (più di 1,5 ore), perché questo può portare a un'infezione anaerobica.

Trattamento della frattura aperta

Prima di tutto, la ferita viene trattata con un antisettico, il sangue viene fermato con una benda di pressione e quindi viene applicato un bus di trasporto. Fino ad allora, le ossa e rimuovere i loro frammenti nella frattura comminuta aperta non possono essere spostati. Il pneumatico è posizionato in modo tale da fissare le articolazioni più vicine al luogo di ferimento.

Anestesia, il sito della frattura iniettando il farmaco nel sito della frattura è indesiderabile, perché uscirà dalla ferita.

In caso di shock traumatico, creano contagocce con liquidi antiurto, sintomi di frattura aperti inalazione con ossido di azoto e ossigeno, nonché anestetici generali. I punti più importanti di prevenzione dello shock - in tempo per fermare il sanguinamento e il trasporto attento.

Quando la vittima è stata ricoverata in chirurgia, medici valutano sua condizione (pressione e la frequenza cardiaca), e fanno i raggi X in anestesia generale o locale Eliminato elementi necessari: frammenti di osso, corpi estranei, tessuti non vitali, e la ferita è stata quindi lavata con antibiotici e antisettici. Se necessario, la ferita viene suturata e in seguito viene applicato del gesso per fissare le ossa.

Dopo che le condizioni del paziente diventano soddisfacenti, il gesso viene rimosso e vengono prescritte le procedure fisioterapiche e fisioterapiche.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

6 + 4 =

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Frattura aperta

Frattura aperta

Una frattura aperta si verifica quando l'osso non resiste alla forza di azione e si deforma con i tessuti molli. A seconda della natura della deformità dipende dal trattamento, dalla durata del recupero e, ovviamente, dalla previsione: se la parte danneggiata del corpo può recuperare e funzionare normalmente, come prima.

I sintomi della frattura aperta

I segni di una frattura aperta sono immediatamente visibili, in contrasto con una lesione chiusa, quando per la correttezza della diagnosi è necessario effettuare una radiografia. Il fatto è che con una frattura aperta i tessuti molli sono danneggiati e spesso è accompagnato da una grave emorragia, che deve essere immediatamente interrotta. Naturalmente, una frattura aperta è accompagnata da dolore e movimenti limitati della parte danneggiata.

Una frattura aperta si verifica quando l'osso rotto danneggia i tessuti molli dall'interno o a causa dell'impatto del meccanismo dall'esterno (in caso di incidente o di un arto che entra in un meccanismo mobile sul posto di lavoro).

I segni principali di una frattura aperta delle ossa sono:

  • l'impatto precedente di quella parte del corpo in cui si sospetta una frattura aperta;
  • sanguinamento;
  • il dolore;
  • visibilità dell'osso danneggiato;
  • forte calo di pressione;
  • stato d'urto della vittima (shock traumatico in caso di frattura di grandi ossa).

Classificazione delle fratture aperte

Prima di tutto, si distinguono per il danno ai tessuti molli:

  • primario - quando i tessuti sono danneggiati a causa dell'influenza dell'ambiente esterno;
  • secondario - quando i tessuti sono danneggiati da frammenti ossei dall'interno.

Quindi i tipi di fratture aperte si distinguono in base alla natura della distruzione ossea:

  • croce;
  • falce;
  • longitudinale;
  • spirale.

Secondo il grado di "agitazione", si distinguono le fratture:

  • krupnooskolchaty;
  • multisplintered.

Secondo la posizione dell'osso:

  • frattura aperta con spostamento (può verificarsi sia a causa della lesione stessa, sia a causa della contrazione dei muscoli dopo di essa);
  • Frattura aperta senza pregiudizi

Pronto soccorso con frattura aperta

Le cure di emergenza per le fratture esposte si riferiscono principalmente al ricovero del paziente sulle barelle.

Se si è in ritardo, è necessario mettere il paziente su un letto con testiera leggermente rialzata, se v'è sanguinamento grave - è necessario applicare un laccio emostatico al di sopra del sito di frattura e disinfettare la ferita, perché altrimenti, potrebbe verificarsi un'infezione. Il luogo danneggiato dovrebbe essere lasciato solo fino all'arrivo di uno specialista. Ma bisogna ricordare che l'intrecciatura emostatica dovrebbe essere lasciata a lungo (più di 1,5 ore), perché questo può portare a un'infezione anaerobica.

Trattamento della frattura aperta

Prima di tutto, la ferita viene trattata con un antisettico, il sangue viene fermato con una benda di pressione e quindi viene applicato un bus di trasporto. Fino ad allora, le ossa e rimuovere i loro frammenti nella frattura comminuta aperta non possono essere spostati. Il pneumatico è posizionato in modo tale da fissare le articolazioni più vicine al luogo di ferimento.

Anestesia, il sito della frattura iniettando il farmaco nel sito della frattura è indesiderabile, perché uscirà dalla ferita.

In caso di shock traumatico, creano contagocce con liquidi antiurto, sintomi di frattura aperti inalazione con ossido di azoto e ossigeno, nonché anestetici generali. I punti più importanti di prevenzione dello shock - in tempo per fermare il sanguinamento e il trasporto attento.

Quando la vittima è stata ricoverata in chirurgia, medici valutano sua condizione (pressione e la frequenza cardiaca), e fanno i raggi X in anestesia generale o locale Eliminato elementi necessari: frammenti di osso, corpi estranei, tessuti non vitali, e la ferita è stata quindi lavata con antibiotici e antisettici. Se necessario, la ferita viene suturata e in seguito viene applicato del gesso per fissare le ossa.

Dopo che le condizioni del paziente diventano soddisfacenti, il gesso viene rimosso e vengono prescritte le procedure fisioterapiche e fisioterapiche.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

16 + = 26

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: