Endometriosi dell'utero - che cos'è in un linguaggio accessibile, quanto è pericolosa la malattia e come trattarla?

La proliferazione del tessuto endometriale è comunemente indicata in ginecologia come endometriosi. La malattia ha diverse forme cliniche, varie localizzazioni. Quali sintomi accompagnano l'endometriosi dell'utero, che cos'è un linguaggio accessibile - proviamo a spiegare nell'articolo.

L'endometriosi dell'utero è cosa?

L'endometriosi dell'utero è caratterizzata da una proliferazione patologica delle cellule ghiandolari endometriali, che modificano la loro localizzazione abituale. Durante la diagnosi di una malattia, i medici possono identificare i focolai di crescita nel retto, le appendici dell'utero. Inoltre, queste cellule sono assolutamente simili nella struttura e in grado di svolgere le stesse funzioni dell'endometrio dell'utero.

Le crescite risultanti (eterotopie) sono in grado di subire cambiamenti ciclici, che sono esposti endometralmente all'utero ogni mese. A causa del fatto che queste strutture cellulari sono in grado di penetrare nei tessuti vicini, formando punte, l'endometriosi spesso accompagna altre malattie dell'eziologia ormonale:

  • mioma uterino;
  • hyperestrogenia.

Endometriosi del corpo dell'utero

Questo tipo di patologia viene spesso definito endometriosi interna dell'utero. Questo nome è associato alla peculiarità della localizzazione del processo patologico. Con l'endometriosi del corpo, si osserva la penetrazione delle cellule endometriali nello strato muscolare dell'utero (adenomiosi). Normalmente, tra il miometrio (strato muscolare) e l'endometrio, c'è uno strato di cellule che delimita queste aree.

Tuttavia, se si verifica l'infiammazione o l'infezione, lo strato protettivo può essere danneggiato. Di conseguenza, le cellule endometriali entrano nello strato muscolare durante i successivi cambiamenti ciclici, formando un centro di infiammazione. Quando si esamina un paziente su ultrasuoni, il medico nota i cambiamenti caratteristici, strutture che sono diverse dall'endometriosi muscolare dell'utero, i cui sintomi e trattamento sono descritti di seguito.

Endometriosi della cervice

Questa forma di patologia è caratterizzata dalla proliferazione dei tessuti endometriali, che gradualmente iniziano a migrare e colpiscono la parte vaginale della cervice. A causa di questa caratteristica, la malattia ha un secondo nome: endometriosi superficiale. La malattia è asintomatica, quindi viene spesso diagnosticata una visita preventiva.

L'endometriosi della cervice uterina - cos'è, spiegano i medici in un linguaggio accessibile durante la diagnosi - è ormono-dipendente, cioè si sviluppa a causa dello squilibrio ormonale. Ciò conferma il fatto che la malattia si verifica spesso nelle donne in età riproduttiva e regredisce con l'inizio del periodo climaterico. In questo caso, le cellule endometriali si trovano direttamente sulla superficie dello strato mucoso del collo, senza penetrare all'interno.

endometriosi dell

Endometriosi dell'utero - cause

Non è stato possibile determinare con precisione quali sono le cause dell'endometriosi dell'utero, anche dopo numerosi studi. Ci sono diverse teorie su cui i medici aderiscono quando spiegano l'eziologia della malattia:

  1. Teoria delle mestruazioni retrograde. Secondo questa ipotesi, durante uno dei cicli delle particelle della membrana mucosa mensile con flusso di sangue penetra nelle tube di Falloppio, la cavità peritoneale. Sistemandosi qui e formando un focolare, iniziano a funzionare come un endometrio.
  2. L'ipotesi metaplastica. Secondo questa teoria, non esiste un'introduzione indipendente di cellule endometriali in altri tessuti, ma solo la stimolazione tissutale ai cambiamenti patologici (metaplasia).

Inoltre, va notato che lo sviluppo della malattia è possibile solo a determinate condizioni. Poiché i fattori provocatori possono agire:

  • diminuzione delle forze immunitarie del corpo;
  • ereditarietà;
  • la struttura sbagliata delle appendici, in cui una parte del sangue mestruale entra nel peritoneo;
  • aumento del contenuto di estrogeni nel sangue;
  • età 30-45 anni;
  • ciclo mestruale abbreviato.

Qual è il pericolo di endometriosi dell'utero?

L'endometriosi diffusa dell'utero rappresenta un pericolo per la salute delle donne, date le possibili complicanze. Sono diversi in termini di aspetto e gravità. I medici immediatamente dopo il rilevamento iniziano a trattare l'endometriosi dell'utero, le cui conseguenze per il corpo possono essere le seguenti:

  • formazione di cisti ovariche;
  • aborto spontaneo della gravidanza;
  • infertilità;
  • disturbi neurologici nella compressione delle terminazioni nervose con un endometrio allargato;
  • l'anemia;
  • passaggio a formazioni maligne (nel 3% dei casi).

Posso rimanere incinta con l'endometriosi dell'utero?

Dopo aver esaminato le cause e aver scoperto cosa è pericoloso per l'endometriosi dell'utero, che cos'è un linguaggio accessibile, i medici si affrettano a rassicurare una donna che vive una possibile violazione della funzione della gravidanza. Gli esperti sostengono che è possibile una gravidanza con endometriosi dell'utero. Nel caso in cui le lesioni dell'endometrio non siano estese, le sue cellule non vanno oltre l'organo genitale e una donna può diventare madre.

Tuttavia, negli ultimi stadi della patologia, con le forme trascurate di compromissione, l'endometriosi dell'utero (che cosa è in un linguaggio accessibile - descritto sopra) può portare alla sterilità. È causato dal processo adesivo che accompagna la malattia. Le adesioni si formano durante la degenerazione del tessuto e interferiscono con il normale processo di impianto, senza il quale la gravidanza è impossibile.

endometriosi interna dell

Endometriosi dell'utero - sintomi

I sintomi di endometriosi dell'utero nelle prime fasi della patologia sono assenti. I primi sintomi compaiono con una crescita significativa dell'endometrio. Nella maggior parte dei casi, le donne notano un forte dolore nell'endometriosi dell'utero durante le mestruazioni, nell'addome inferiore e nella parte bassa della schiena. Sono associati a un rifiuto difficile dell'endometrio. Parlando di ciò che è accompagnato dall'endometriosi dell'utero, che cos'è un linguaggio accessibile, i ginecologi prestano attenzione all'aumento del volume del flusso mestruale. Tra gli altri sintomi dell'endometriosi è necessario distinguere:

  1. Dolori nella regione pelvica, non associati alle mestruazioni.
  2. Dispareunia - dolore durante il sesso.
  3. Menorragia: individuando il marrone in qualsiasi giorno del ciclo.
  4. Violazione della funzione riproduttiva.

Gradi di endometriosi dell'utero

Le cellule endometriali possono penetrare nello strato muscolare e negli organi vicini a diverse profondità. A seconda di ciò, nella diagnosi della malattia, i medici distinguono i seguenti gradi di endometriosi:

  1. 1 grado - vengono rilevati foci superficiali singoli.
  2. 2 gradi - L'endometriosi raggiunge lo strato muscolare, il numero di fuochi aumenta.
  3. 3 gradi - Si osservano foci multipli, le cisti endometrioidi si formano su una o entrambe le ovaie, ci sono aderenze del peritoneo.
  4. 4 gradi - Si formano foci profondi e multipli di endomeriosi, grandi cisti endometrioidi sulle ovaie. L'endometrio germoglia nelle pareti della vagina, nel retto.

Come viene diagnosticata l'endometriosi uterina?

Prima di determinare l'endometriosi dell'utero, per fare una diagnosi, i medici conducono numerosi studi. Il ruolo principale nella diagnosi della malattia è l'ecografia. Nella sua condotta, i medici prestano attenzione ai seguenti segni di endometriosi:

  • formazioni anecoiche fino a 6 mm di diametro;
  • presenza di una zona di maggiore ecogenicità;
  • utero di dimensioni maggiori;
  • la presenza di cavità riempite di liquido, nodi di forma discarica.

Tra gli altri metodi di diagnosi della patologia, è necessario nominare:

  1. Isteroscopia dell'utero - ci sono piccoli fori sotto forma di puntini chiari, la cavità uterina è ingrandita, lo strato basale ha un rilievo, simile ai denti della cresta.
  2. MRI - è altamente informativo, ma richiede la disponibilità di attrezzature costose e specialisti qualificati.

endometriosi superficiale

Endometriosi dell'utero - trattamento

Prima di trattare l'endometriosi dell'utero, i medici determinano l'esatta posizione e dimensione della lesione. A seconda della gravità della malattia, la fase patologica produce un piano terapeutico individuale. Il processo di trattamento inizia con la nomina di farmaci, tra cui i farmaci ormonali. Il trattamento è finalizzato alla normalizzazione del lavoro delle gonadi ed escludendo lo sviluppo di nuovi focolai di endometriosi. In assenza dell'effetto di tale terapia, viene prescritta un'operazione.

Come trattare l'endometriosi dell'utero in medicina?

I preparati ormonali per endometriosi sono selezionati individualmente. Tutti gli appuntamenti sono effettuati esclusivamente dal medico, determinando il tipo di farmaco, il dosaggio, la frequenza di somministrazione e la durata della terapia. Nella medicina moderna, i seguenti farmaci sono usati per trattare l'endometriosi:

  • progestogeni - Utrozhestan, Dyufaston;
  • antigonadotropine - Danazolo;
  • agonisti dell'ormone che rilascia la gonadotropina - Zoladex.

Come parte della complessa terapia della malattia, altri gruppi di farmaci possono essere utilizzati per facilitare il benessere del paziente:

  • antinfiammatorio - Ibuklin, Nurofen;
  • antispastici - Papaverin, Drotaverin;
  • sedativi - tintura di valeriana, motherwort;
  • immunomodulatori - Immunomax, Immunal;
  • preparazioni di ferro - Ferretab, Sorbifer.

Endometriosi dell'utero - trattamento con rimedi popolari

Il trattamento tradizionale dell'endometriosi dell'utero è considerato dai medici come un ulteriore metodo di terapia. Con il suo aiuto, non sarà possibile eliminare completamente la malattia, ma è possibile alleviare il decorso della malattia e migliorare lo stato di salute di una donna. A tal fine, utilizzare:

Infuso di borragine uterina

ingredienti:

  • Borovoe uterus - 1 cucchiaino;
  • acqua - 200 ml.

Preparazione, applicazione

  1. L'erba viene versata con acqua bollente.
  2. Insistere per 15 minuti.
  3. Assumere durante i pasti mezzo bicchiere 2-3 volte al giorno.


Succo di barbabietola

ingredienti:

  • barbabietola - 1 pz.

Preparazione, applicazione

  1. Le barbabietole sono pulite, grattugiate.
  2. La pappa risultante viene stesa su garza e spremuta fuori da esso.
  3. Il succo viene infuso per 4-5 ore, quindi delicatamente svuotato senza sedimenti.
  4. Prendere all'interno 100 ml 2-3 volte al giorno, aumentando gradualmente la dose.


Infusione di ortica

ingredienti:

  • foglie di ortica - 2 cucchiai. cucchiai;
  • acqua - 200 ml.

Preparazione, applicazione

  1. Ortica, versare acqua bollente.
  2. Si scalda a bagnomaria per 15 minuti.
  3. Aggiungere il brodo ottenuto con acqua bollita a 200 ml.
  4. Prendi 3-5 volte al giorno per mezzo bicchiere.

Endometriosi dell'utero - operazione

In assenza dell'effetto della terapia farmacologica, viene utilizzato un trattamento chirurgico. La pulizia uterina con endometriosi viene effettuata allo scopo di preservare le ovaie, prevenendo la diffusione dei focolai della malattia. Viene eseguita con il metodo della laparoscopia, quando l'accesso alla cavità uterina è ottenuto attraverso piccoli fori nella parete addominale anteriore. Nelle donne di età improduttiva con endometriosi estesa, viene eseguita una laparotomia - attraverso un taglio nella parete addominale anteriore. Le indicazioni per l'operazione sono:

  • sospetti di oncologia;
  • presenza di fibromi concomitanti;
  • cisti ovariche endometrioidi;
  • interruzione del lavoro degli organi vicini.
Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

42 + = 50