Elettroforesi con Novocaina | actualidadypolitica.com

Elettroforesi con Novocaina

elettroforesi con novocaina

La procedura di elettroforesi si basa sull'azione conduttiva di una corrente elettrica, che aiuta a raggiungere una profonda penetrazione del farmaco necessario nel tessuto. L'elettroforesi con Novocaina è usata più spesso, questo modo di somministrare un anestetico è il più efficace e sicuro.

Elettroforesi con Novocaina - indicazioni per l'uso

L'elettroforesi con Novokain è prescritta per le malattie del sistema muscolo-scheletrico, del sistema nervoso e di vari tipi di lesioni. Ecco un elenco di malattie che sono le principali indicazioni per la procedura:

  • osteocondrosi della colonna vertebrale di tutte le fasi in ogni reparto;
  • cambiamenti degenerativi dei dischi intervertebrali;
  • pizzicare le radici dei nervi;
  • forti sensazioni dolorose di natura reumatoide.

Quando l'osteocondrosi, l'elettroforesi con Novocaina si è dimostrata il rimedio più parsimonioso e ad azione rapida, tuttavia, al fine di ottenere un effetto terapeutico, è necessario seguire un ciclo di 6-7 procedure.

Poiché la corrente elettrica rompe i componenti del preparato in costituenti, la novocaina durante la procedura ha un effetto combinato. Nei primi minuti, dilata i vasi sanguigni, aumentando la circolazione del sangue nella zona interessata, e poi in tutto il corpo. Dopo questo, inizia l'effetto analgesico. I vantaggi della somministrazione del farmaco con l'elettroforesi sono moltissimi:

  • Non vi è alcun effetto tossico sui reni e sul fegato, sia per uso orale che endovenoso;
  • la dose del farmaco può essere ridotta al minimo, con l'effetto di essere massimizzato;
  • un minimo di effetti collaterali, poiché il farmaco non entra nel flusso sanguigno totale;
  • l'area di impatto più precisa.

Tutto ciò rende possibile utilizzare l'elettroforesi con Novokain anche dopo la chirurgia spinale e come parte della riabilitazione dopo Elettroforesi Magnesio Novocainaferite gravi. Con la gonoartrosi e le malattie articolari viene prescritta l'elettroforesi di magnesio-novocaina.

Controindicazioni per elettroforesi con Novocaina

A causa dell'alta incidenza di allergia alla novocaina, è la principale controindicazione alla procedura. Inoltre, non eseguire elettroforesi in gravidanza e gravi malattie sistemiche - oncologia, infezioni e insufficienza cardiaca. Controindicazioni è asma bronchiale e gravi malattie del sistema respiratorio. In generale, la procedura è generalmente ben tollerata e non causa gravi complicazioni.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

38 − = 29

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Elettroforesi con Novocaina

elettroforesi con novocaina

La procedura di elettroforesi si basa sull'azione conduttiva di una corrente elettrica, che aiuta a raggiungere una profonda penetrazione del farmaco necessario nel tessuto. L'elettroforesi con Novocaina è usata più spesso, questo modo di somministrare un anestetico è il più efficace e sicuro.

Elettroforesi con Novocaina - indicazioni per l'uso

L'elettroforesi con Novokain è prescritta per le malattie del sistema muscolo-scheletrico, del sistema nervoso e di vari tipi di lesioni. Ecco un elenco di malattie che sono le principali indicazioni per la procedura:

  • osteocondrosi della colonna vertebrale di tutte le fasi in ogni reparto;
  • cambiamenti degenerativi dei dischi intervertebrali;
  • pizzicare le radici dei nervi;
  • forti sensazioni dolorose di natura reumatoide.

Quando l'osteocondrosi, l'elettroforesi con Novocaina si è dimostrata il rimedio più parsimonioso e ad azione rapida, tuttavia, al fine di ottenere un effetto terapeutico, è necessario seguire un ciclo di 6-7 procedure.

Poiché la corrente elettrica rompe i componenti del preparato in costituenti, la novocaina durante la procedura ha un effetto combinato. Nei primi minuti, dilata i vasi sanguigni, aumentando la circolazione del sangue nella zona interessata, e poi in tutto il corpo. Dopo questo, inizia l'effetto analgesico. I vantaggi della somministrazione del farmaco con l'elettroforesi sono moltissimi:

  • Non vi è alcun effetto tossico sui reni e sul fegato, sia per uso orale che endovenoso;
  • la dose del farmaco può essere ridotta al minimo, con l'effetto di essere massimizzato;
  • un minimo di effetti collaterali, poiché il farmaco non entra nel flusso sanguigno totale;
  • l'area di impatto più precisa.

Tutto ciò rende possibile utilizzare l'elettroforesi con Novokain anche dopo la chirurgia spinale e come parte della riabilitazione dopo Elettroforesi Magnesio Novocainaferite gravi. Con la gonoartrosi e le malattie articolari viene prescritta l'elettroforesi di magnesio-novocaina.

Controindicazioni per elettroforesi con Novocaina

A causa dell'alta incidenza di allergia alla novocaina, è la principale controindicazione alla procedura. Inoltre, non eseguire elettroforesi in gravidanza e gravi malattie sistemiche - oncologia, infezioni e insufficienza cardiaca. Controindicazioni è asma bronchiale e gravi malattie del sistema respiratorio. In generale, la procedura è generalmente ben tollerata e non causa gravi complicazioni.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

1 + 9 =

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: