Clamina in mastopatia

Clamin è un prodotto brevettato utilizzato per la prevenzione del cancro. Di regola, è prescritto a quei pazienti che rientrano nel gruppo ad aumentato rischio di queste malattie. Tuttavia, è importante ricordare che la preparazione è un additivo biologicamente attivo. Non è raccomandato l'uso di Clamin sotto forma di monoterapia.

Clamina con mastopatia

I risultati degli studi hanno dimostrato che Clamin dà un effetto terapeutico quando somministrato a pazienti affetti da mastopatia fibrocistica diffusa. Questa malattia si manifesta sotto forma di neoplasie benigne. È molto comune nelle donne.

Clamin è fatto in Russia dall'estratto di alghe. Il suo principale vantaggio è l'effetto generalmente riparatore e la saturazione del corpo femminile con iodio, calcio e potassio. Anche nella sua composizione è un gran numero di minerali, acidi grassi polinsaturi. Secondo gli esperti, Clamin nel trattamento della mastopatia è utile perché ripristina il ciclo mestruale, che non è sempre regolare in questa malattia, aumenta la capacità adattativa del corpo femminile, riduce il rischio di sviluppare il cancro al seno. Clamina rimuove l'eccesso di estrogeni dal corpo.

Clamine - controindicazioni

La principale controindicazione per la somministrazione di Clamina è la tireotossicosi, cioè la sindrome da formazione eccessiva nel corpo degli ormoni tiroidei. Inoltre, non dovresti assumere Klamin per le donne che non tollerano lo iodio e i frutti di mare, poiché potrebbe verificarsi una reazione allergica.

Klamin - istruzioni per l'uso

Clamina con mastopatia è sufficiente per applicare una compressa da due a tre volte al giorno. Se l'effetto è insufficiente, la dose può essere aumentata a sei compresse al giorno. Il corso di assunzione di Clamina dovrebbe essere di almeno tre, ma non più di sei mesi. Gli esperti raccomandano di ripetere regolarmente il corso di ammissione Clamina.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

34 − = 31