aumento delle cause del fegato

L'epatomegalia indica sempre che l'organo è suscettibile a qualche malattia. Pertanto, un ruolo importante è svolto da una corretta diagnosi, se c'è un aumento del fegato - le cause della condizione patologica possono essere piuttosto gravi e minacciare con complicazioni nella forma di sostituzione del parenchima con un tessuto connettivo o la morte graduale delle cellule.

La causa dell'ingrossamento del fegato negli esseri umani

Tutti i fattori che provocano l'epatomegalia possono essere suddivisi condizionatamente in tre sottogruppi:

  1. Il primo tipo include le malattie dell'organo e il suo letto vascolare. Possono essere diffusi e focali, influenzare sia l'intero tessuto che le sue singole parti.
  2. Il secondo tipo è la patologia del metabolismo e le funzioni di conservazione del corpo. Solitamente si riferisce alla disfunzione della produzione di enzimi, all'assorbimento e all'assimilazione alterati.
  3. Il terzo gruppo di malattie è caratterizzato da insufficienza circolatoria (di regola, secondo il tipo gastrico giusto). Scorre in parallelo con molte malattie cardiache.

Consideriamo più in dettaglio.

Cause di un aumento del lobo destro e sinistro del fegato

All'atto dell'ispezione non importa quale parte del corpo superi la dimensione consentita. Qualsiasi aumento nel fegato può segnalare una varietà di patologie.

Dalla prima varietà:

  • steatosi;
  • epatite di varia origine;
  • idatidosi;
  • cirrosi;
  • tumori maligni o benigni;
  • tubercoloma;
  • alveococcosis;
  • granulomatosi da tubercolosi;
  • cisti epatiche di natura non parassitaria.

Va notato che con epatite cronica non specifica e persistente reattiva, l'organo è leggermente ingrossato.

Malattie del secondo tipo:

  • violazione innata della sintesi biologica del glicogeno;
  • emocromatosi (insufficiente assorbimento di ferro).

Patologie dal terzo sottogruppo:

  • aterosclerosi di grandi vasi;
  • insufficienza cardiaca;
  • angina pectoris.

I motivi esatti per cui il fegato è ingrandito sono rivelati sugli ultrasuoni. Nella diagnosi, questo studio è importante, poiché consente di determinare anche l'epatomegalia falsa (spostamento dell'organo leggermente verso il basso a causa di un aumento del polmone destro). Inoltre, questo metodo fornisce una descrizione precisa della dimensione del fegato, il grado di eccesso dei parametri normali, la presenza di processi infiammatori e la sostituzione delle cellule parenchimali con tessuto connettivo.

Le ragioni per l'aumento delle dimensioni del fegato e della milza

La combinazione di epatomegalia e splenomegalia si verifica abbastanza spesso, poiché questi organi sono uniti da un letto vascolare e le alterazioni della funzionalità epatica spesso provocano processi patologici nella milza.

Il problema descritto si presenta in tali malattie:

  • trombosi del portale o vena splenica;
  • tromboflebite;
  • obliterazione di navi;
  • endoflebit;
  • difetti acquisiti o congeniti della circolazione sanguigna nelle vene epatiche;
  • distrofia epatocerebrale;
  • amiloidosi;
  • La malattia di Gaucher;
  • la malaria;
  • la sifilide;
  • mononucleosi infettiva;
  • tubercolosi addominale;
  • leishmaniosi viscerale;
  • endocardite settica di corso prolungato;
  • brucellosi;
  • emoblastosi paraproteinemica;
  • anemia emolitica;
  • perché il fegato è ingrandito

  • la malattia di Hodgkin;
  • la leucemia;
  • malattie cardiache;
  • malattia ischemica cronica;
  • pericardite costruttiva.

Con l'epatite, la milza di solito non aumenta di dimensioni, tranne che per le esacerbazioni di una malattia di tipo C cronica e di una varietà medicamentosa. Con questo tipo di patologia, l'intossicazione del corpo è troppo forte, il che porta alla splenomegalia, a volte combinata con l'infiammazione della superficie del tessuto mucoso dell'organo.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

− 2 = 1

aumento delle cause del fegato

L'epatomegalia indica sempre che l'organo è suscettibile a qualche malattia. Pertanto, un ruolo importante è svolto da una corretta diagnosi, se c'è un aumento del fegato - le cause della condizione patologica possono essere piuttosto gravi e minacciare con complicazioni nella forma di sostituzione del parenchima con un tessuto connettivo o la morte graduale delle cellule.

La causa dell'ingrossamento del fegato negli esseri umani

Tutti i fattori che provocano l'epatomegalia possono essere suddivisi condizionatamente in tre sottogruppi:

  1. Il primo tipo include le malattie dell'organo e il suo letto vascolare. Possono essere diffusi e focali, influenzare sia l'intero tessuto che le sue singole parti.
  2. Il secondo tipo è la patologia del metabolismo e le funzioni di conservazione del corpo. Solitamente si riferisce alla disfunzione della produzione di enzimi, all'assorbimento e all'assimilazione alterati.
  3. Il terzo gruppo di malattie è caratterizzato da insufficienza circolatoria (di regola, secondo il tipo gastrico giusto). Scorre in parallelo con molte malattie cardiache.

Consideriamo più in dettaglio.

Cause di un aumento del lobo destro e sinistro del fegato

All'atto dell'ispezione non importa quale parte del corpo superi la dimensione consentita. Qualsiasi aumento nel fegato può segnalare una varietà di patologie.

Dalla prima varietà:

  • steatosi;
  • epatite di varia origine;
  • idatidosi;
  • cirrosi;
  • tumori maligni o benigni;
  • tubercoloma;
  • alveococcosis;
  • granulomatosi da tubercolosi;
  • cisti epatiche di natura non parassitaria.

Va notato che con epatite cronica non specifica e persistente reattiva, l'organo è leggermente ingrossato.

Malattie del secondo tipo:

  • violazione innata della sintesi biologica del glicogeno;
  • emocromatosi (insufficiente assorbimento di ferro).

Patologie dal terzo sottogruppo:

  • aterosclerosi di grandi vasi;
  • insufficienza cardiaca;
  • angina pectoris.

I motivi esatti per cui il fegato è ingrandito sono rivelati sugli ultrasuoni. Nella diagnosi, questo studio è importante, poiché consente di determinare anche l'epatomegalia falsa (spostamento dell'organo leggermente verso il basso a causa di un aumento del polmone destro). Inoltre, questo metodo fornisce una descrizione precisa della dimensione del fegato, il grado di eccesso dei parametri normali, la presenza di processi infiammatori e la sostituzione delle cellule parenchimali con tessuto connettivo.

Le ragioni per l'aumento delle dimensioni del fegato e della milza

La combinazione di epatomegalia e splenomegalia si verifica abbastanza spesso, poiché questi organi sono uniti da un letto vascolare e le alterazioni della funzionalità epatica spesso provocano processi patologici nella milza.

Il problema descritto si presenta in tali malattie:

  • trombosi del portale o vena splenica;
  • tromboflebite;
  • obliterazione di navi;
  • endoflebit;
  • difetti acquisiti o congeniti della circolazione sanguigna nelle vene epatiche;
  • distrofia epatocerebrale;
  • amiloidosi;
  • La malattia di Gaucher;
  • la malaria;
  • la sifilide;
  • mononucleosi infettiva;
  • tubercolosi addominale;
  • leishmaniosi viscerale;
  • endocardite settica di corso prolungato;
  • brucellosi;
  • emoblastosi paraproteinemica;
  • anemia emolitica;
  • perché il fegato è ingrandito

  • la malattia di Hodgkin;
  • la leucemia;
  • malattie cardiache;
  • malattia ischemica cronica;
  • pericardite costruttiva.

Con l'epatite, la milza di solito non aumenta di dimensioni, tranne che per le esacerbazioni di una malattia di tipo C cronica e di una varietà medicamentosa. Con questo tipo di patologia, l'intossicazione del corpo è troppo forte, il che porta alla splenomegalia, a volte combinata con l'infiammazione della superficie del tessuto mucoso dell'organo.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

14 − = 8