Aspirapolvere del viso: com'è la procedura nel salone e come si fa a casa? | actualidadypolitica.com

Aspirapolvere del viso: com’è la procedura nel salone e come si fa a casa?

Aspirapolvere del viso: com'è la procedura nel salone e come si fa a casa?

La pulizia del viso con aspirapolvere è una procedura molto popolare oggi, che può essere eseguita sia in salone che a casa. È indolore ed efficace. Il risultato dell'aspirapolvere è vantaggiosamente diverso dalle conseguenze della procedura manuale, che, tra le altre cose, causa anche molto disagio. Per questo è stata amata da molte donne.

Aspirapolvere viso - pro e contro

L'aspirapolvere influisce favorevolmente sull'epidermide, quindi la pulizia con il suo uso ha molti vantaggi:

  1. Efficienza. L'aspirapolvere attira qualitativamente in superficie tutte le microparticelle che inquinano i pori e rimuove lo strato superiore di cellule morte.
  2. Indolore. L'aspirapolvere del viso non provoca alcun disagio.
  3. Stimolazione della microcircolazione sanguigna Grazie alla procedura, il metabolismo viene accelerato e l'epidermide inizia a ricevere una quantità sufficiente di ossigeno.
  4. Assenza di cicatrici e gonfiori. La pulizia sottovuoto del viso non lascia tracce su se stesso. Dopo la procedura, è possibile solo un leggero arrossamento.
  5. Miglioramento del colore della pelle. Il trattamento sottovuoto restituisce una luminosità salutare al viso.
  6. Levigare le rughe. L'effetto si ottiene stimolando la sintesi del collagene.

Apparentemente, la pulizia del viso sottovuoto è davvero efficace, ma non si possono ignorare i suoi difetti. Il problema principale è un breve risultato. I cambiamenti positivi diventano evidenti dopo la prima procedura, ma anche con una cura adeguata, la pulizia dovrà essere ripetuta dopo un po '. Inoltre, il trattamento del vuoto è esclusivamente cosmetico. Cioè, fornisce solo la pulizia dei pori, ma non è adatto per combattere l'infiammazione e altri problemi dermatologici.

Cosa è meglio - pulizia del viso o ultrasuoni?

che è meglio aspirare la pulizia o ad ultrasuoni

Entrambe queste procedure sono popolari grazie alla loro semplicità, indolenza ed efficienza. Nel salone, sia il trattamento a vuoto che a ultrasuoni viene eseguito in condizioni di completa sterilità. Dal momento che il risultato di entrambe le procedure risulta ugualmente qualitativo, dire che la pulizia del viso è migliore - vuoto o ultrasuoni - non lo è. La scelta è auspicabile per fare in modo indipendente, basandosi sul parere di un cosmetologo e esperienza personale.

Aspirapolvere viso - indicazioni e controindicazioni

L'aspirapolvere per il viso aiuta a sbarazzarsi delle macchie nere, a pulire i pori ea ripristinare un colorito sano. La procedura viene eseguita utilizzando un dispositivo speciale che consente di cancellare tutti i luoghi più inaccessibili, come il mento o le zone vicino alle ali del naso. La pulizia del viso per il salone del vuoto può essere effettuata senza il rinvio da un medico, ma prima della sessione è comunque necessario consultare uno specialista e familiarizzare con le controindicazioni disponibili.

Aspirapolvere viso - controindicazioni

Sebbene l'aspirapolvere dei pori sia considerato una procedura morbida, alcuni non si adattano. I cosmetici raccomandano di rinunciare a questo metodo di pulizia per le persone con pelle secca e sottile. È indesiderabile ricorrere a questo e a coloro che soffrono di problemi ai vasi sanguigni. L'aspirapolvere del viso è controindicato e in alcuni altri casi - quando:

  • la presenza di acne o rosacea;
  • demodicosi;
  • rosacea;
  • eventuali processi infiammatori acuti nel corpo.

Aspirapolvere del viso - testimonianza

Una delle indicazioni principali è un tipo di pelle grassa. I proprietari di tali esperti non raccomandano fortemente di ricorrere alla forma meccanica della procedura - attiva il lavoro delle ghiandole sebacee, e i problemi esistenti non faranno che peggiorare. Usare un aspirapolvere per pulire il viso è raccomandato e con:

  • violazione dell'epidermide turgore;
  • difetti minori della pelle;
  • acne (solo non infiammata);
  • diminuzione del tono della pelle;
  • medio grado di contaminazione dell'epidermide con pori dilatati.

Come fare l'aspirapolvere del viso?

come fare l

Per eseguire la procedura, viene utilizzato un apparecchio speciale per l'aspirazione. L'intero processo, tenendo conto degli eventi preparatori e finali, richiede circa 1,5 - 2 ore. Le sensazioni spiacevoli che aspirano a pulire il viso non forniscono, ma non forniscono una penetrazione profonda, perché i dermatologi consigliano di combinarlo con altre procedure.

Aspirapolvere del viso nel salone di bellezza

La procedura si compone di diverse fasi:

  1. Preparazione. Correttamente condotto, aiuta a ottenere il risultato più efficace. La pelle deve essere ben pulita con gel, schiume e lozioni prima di usare il vuoto. Sono necessari i mezzi per rimuovere varie impurità meccaniche e sebo. Dopo questo, l'epidermide ha bisogno di essere vaporizzata per espandere i pori. La vaporizzazione comporta l'irrigazione della pelle con vapore e consente l'uso di maschere speciali. Alla fine della preparazione, viene effettuata una decelerazione - trattamento della pelle con corrente elettrica a bassa intensità, che espande ulteriormente i pori e aiuta a sbarazzarsi del sebo in eccesso.
  2. Aspirapolvere del viso nel salone. L'apparecchio utilizzato durante la procedura ha diversi allegati rimovibili. Tutti loro svolgono funzioni diverse. Il becco è necessario per pulire le aree grasse della pelle, vengono trattate rughe piatte e il giro migliora il deflusso della linfa.
  3. La fase finale. È molto importante completare correttamente la procedura. Dopo la pulizia, un peeling superficiale dovrebbe essere fatto - questo aiuterà a rimuovere le particelle morte ed esfoliate dall'epidermide - e quindi una maschera che restringe i pori viene applicata al viso.

Aspirapolvere il viso a casa

aspirapolvere del viso a casa

Ripetere la procedura che ti piaceva è reale. Chiunque può comprare un aspirapolvere manuale. La cosa principale è fare acquisti in negozi specializzati controllati e seguire le regole di procedura sopra descritte. Il trattamento della pelle viene eseguito solo su linee di massaggio dal centro del viso. La procedura non dovrebbe durare più di 10 minuti. Come salone, l'aspirapolvere del viso della casa coinvolge eventi preparatori e finali.

Quanto spesso posso aspirare la mia faccia?

Per ogni persona la regolarità delle procedure è determinata individualmente. La frequenza della loro condotta dipende dal tipo di epidermide, dalle sue condizioni e da altri fattori. I proprietari di pelli secche sensibili, ad esempio, richiedono una pulizia a vuoto dei pori del viso in 3-4 mesi. Con l'epidermide normale e combinata, la procedura deve essere eseguita più spesso - ogni 2 o 3 mesi. I proprietari di pelle grassa devono essere puliti una volta al mese, ma non più spesso.

Cura della pelle dopo l'aspirapolvere

Per risolvere il risultato della procedura, dopo il suo completamento, la pelle deve essere curata in un modo speciale. Il giorno in cui è stata effettuata la pulizia a vuoto dei pori, è indesiderabile usare agenti aggressivi. È meglio pulire la pelle con latte morbido o schiuma. Le creme usuali possono essere utilizzate dopo un paio di giorni. Se i cosmetici forniscono protezione della pelle e hanno proprietà antiossidanti, sarà l'ideale.

Dopo la pulizia non usare scrub e peeling. I pezzi squamosi dovrebbero essere scartati indipendentemente. Se non c'è infiammazione, è possibile applicare sul viso maschere nutrienti, idratanti e rigeneranti. Si consiglia di trattare i microdamaggi con soluzioni di antisettici, impacchi freddi o decotti a base di erbe di camomilla, calendula, salvia.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

+ 36 = 42

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Aspirapolvere del viso: com’è la procedura nel salone e come si fa a casa?

Aspirapolvere del viso: com'è la procedura nel salone e come si fa a casa?

La pulizia del viso con aspirapolvere è una procedura molto popolare oggi, che può essere eseguita sia in salone che a casa. È indolore ed efficace. Il risultato dell'aspirapolvere è vantaggiosamente diverso dalle conseguenze della procedura manuale, che, tra le altre cose, causa anche molto disagio. Per questo è stata amata da molte donne.

Aspirapolvere viso - pro e contro

L'aspirapolvere influisce favorevolmente sull'epidermide, quindi la pulizia con il suo uso ha molti vantaggi:

  1. Efficienza. L'aspirapolvere attira qualitativamente in superficie tutte le microparticelle che inquinano i pori e rimuove lo strato superiore di cellule morte.
  2. Indolore. L'aspirapolvere del viso non provoca alcun disagio.
  3. Stimolazione della microcircolazione sanguigna Grazie alla procedura, il metabolismo viene accelerato e l'epidermide inizia a ricevere una quantità sufficiente di ossigeno.
  4. Assenza di cicatrici e gonfiori. La pulizia sottovuoto del viso non lascia tracce su se stesso. Dopo la procedura, è possibile solo un leggero arrossamento.
  5. Miglioramento del colore della pelle. Il trattamento sottovuoto restituisce una luminosità salutare al viso.
  6. Levigare le rughe. L'effetto si ottiene stimolando la sintesi del collagene.

Apparentemente, la pulizia del viso sottovuoto è davvero efficace, ma non si possono ignorare i suoi difetti. Il problema principale è un breve risultato. I cambiamenti positivi diventano evidenti dopo la prima procedura, ma anche con una cura adeguata, la pulizia dovrà essere ripetuta dopo un po '. Inoltre, il trattamento del vuoto è esclusivamente cosmetico. Cioè, fornisce solo la pulizia dei pori, ma non è adatto per combattere l'infiammazione e altri problemi dermatologici.

Cosa è meglio - pulizia del viso o ultrasuoni?

che è meglio aspirare la pulizia o ad ultrasuoni

Entrambe queste procedure sono popolari grazie alla loro semplicità, indolenza ed efficienza. Nel salone, sia il trattamento a vuoto che a ultrasuoni viene eseguito in condizioni di completa sterilità. Dal momento che il risultato di entrambe le procedure risulta ugualmente qualitativo, dire che la pulizia del viso è migliore - vuoto o ultrasuoni - non lo è. La scelta è auspicabile per fare in modo indipendente, basandosi sul parere di un cosmetologo e esperienza personale.

Aspirapolvere viso - indicazioni e controindicazioni

L'aspirapolvere per il viso aiuta a sbarazzarsi delle macchie nere, a pulire i pori ea ripristinare un colorito sano. La procedura viene eseguita utilizzando un dispositivo speciale che consente di cancellare tutti i luoghi più inaccessibili, come il mento o le zone vicino alle ali del naso. La pulizia del viso per il salone del vuoto può essere effettuata senza il rinvio da un medico, ma prima della sessione è comunque necessario consultare uno specialista e familiarizzare con le controindicazioni disponibili.

Aspirapolvere viso - controindicazioni

Sebbene l'aspirapolvere dei pori sia considerato una procedura morbida, alcuni non si adattano. I cosmetici raccomandano di rinunciare a questo metodo di pulizia per le persone con pelle secca e sottile. È indesiderabile ricorrere a questo e a coloro che soffrono di problemi ai vasi sanguigni. L'aspirapolvere del viso è controindicato e in alcuni altri casi - quando:

  • la presenza di acne o rosacea;
  • demodicosi;
  • rosacea;
  • eventuali processi infiammatori acuti nel corpo.

Aspirapolvere del viso - testimonianza

Una delle indicazioni principali è un tipo di pelle grassa. I proprietari di tali esperti non raccomandano fortemente di ricorrere alla forma meccanica della procedura - attiva il lavoro delle ghiandole sebacee, e i problemi esistenti non faranno che peggiorare. Usare un aspirapolvere per pulire il viso è raccomandato e con:

  • violazione dell'epidermide turgore;
  • difetti minori della pelle;
  • acne (solo non infiammata);
  • diminuzione del tono della pelle;
  • medio grado di contaminazione dell'epidermide con pori dilatati.

Come fare l'aspirapolvere del viso?

come fare l

Per eseguire la procedura, viene utilizzato un apparecchio speciale per l'aspirazione. L'intero processo, tenendo conto degli eventi preparatori e finali, richiede circa 1,5 - 2 ore. Le sensazioni spiacevoli che aspirano a pulire il viso non forniscono, ma non forniscono una penetrazione profonda, perché i dermatologi consigliano di combinarlo con altre procedure.

Aspirapolvere del viso nel salone di bellezza

La procedura si compone di diverse fasi:

  1. Preparazione. Correttamente condotto, aiuta a ottenere il risultato più efficace. La pelle deve essere ben pulita con gel, schiume e lozioni prima di usare il vuoto. Sono necessari i mezzi per rimuovere varie impurità meccaniche e sebo. Dopo questo, l'epidermide ha bisogno di essere vaporizzata per espandere i pori. La vaporizzazione comporta l'irrigazione della pelle con vapore e consente l'uso di maschere speciali. Alla fine della preparazione, viene effettuata una decelerazione - trattamento della pelle con corrente elettrica a bassa intensità, che espande ulteriormente i pori e aiuta a sbarazzarsi del sebo in eccesso.
  2. Aspirapolvere del viso nel salone. L'apparecchio utilizzato durante la procedura ha diversi allegati rimovibili. Tutti loro svolgono funzioni diverse. Il becco è necessario per pulire le aree grasse della pelle, vengono trattate rughe piatte e il giro migliora il deflusso della linfa.
  3. La fase finale. È molto importante completare correttamente la procedura. Dopo la pulizia, un peeling superficiale dovrebbe essere fatto - questo aiuterà a rimuovere le particelle morte ed esfoliate dall'epidermide - e quindi una maschera che restringe i pori viene applicata al viso.

Aspirapolvere il viso a casa

aspirapolvere del viso a casa

Ripetere la procedura che ti piaceva è reale. Chiunque può comprare un aspirapolvere manuale. La cosa principale è fare acquisti in negozi specializzati controllati e seguire le regole di procedura sopra descritte. Il trattamento della pelle viene eseguito solo su linee di massaggio dal centro del viso. La procedura non dovrebbe durare più di 10 minuti. Come salone, l'aspirapolvere del viso della casa coinvolge eventi preparatori e finali.

Quanto spesso posso aspirare la mia faccia?

Per ogni persona la regolarità delle procedure è determinata individualmente. La frequenza della loro condotta dipende dal tipo di epidermide, dalle sue condizioni e da altri fattori. I proprietari di pelli secche sensibili, ad esempio, richiedono una pulizia a vuoto dei pori del viso in 3-4 mesi. Con l'epidermide normale e combinata, la procedura deve essere eseguita più spesso - ogni 2 o 3 mesi. I proprietari di pelle grassa devono essere puliti una volta al mese, ma non più spesso.

Cura della pelle dopo l'aspirapolvere

Per risolvere il risultato della procedura, dopo il suo completamento, la pelle deve essere curata in un modo speciale. Il giorno in cui è stata effettuata la pulizia a vuoto dei pori, è indesiderabile usare agenti aggressivi. È meglio pulire la pelle con latte morbido o schiuma. Le creme usuali possono essere utilizzate dopo un paio di giorni. Se i cosmetici forniscono protezione della pelle e hanno proprietà antiossidanti, sarà l'ideale.

Dopo la pulizia non usare scrub e peeling. I pezzi squamosi dovrebbero essere scartati indipendentemente. Se non c'è infiammazione, è possibile applicare sul viso maschere nutrienti, idratanti e rigeneranti. Si consiglia di trattare i microdamaggi con soluzioni di antisettici, impacchi freddi o decotti a base di erbe di camomilla, calendula, salvia.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

22 − 19 =

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: