Analoghi della cefalossina | actualidadypolitica.com

Analoghi della cefalossina

Analoghi Cefalexin

Nonostante il fatto che gli antibiotici - farmaci che influenzano negativamente il corpo, a volte non si può fare a meno di loro. Sia la cefalexina che i suoi analoghi hanno un potente effetto battericida e aiutano a far fronte a molte malattie nella lotta contro la quale altri farmaci sono impotenti.

Chi sta mostrando l'antibiotico Cephalexin?

Come tutti i membri del suo gruppo, Cephalexin è progettato per combattere i batteri. La droga interrompe la sintesi della parete cellulare dei microrganismi dannosi e perde la capacità di moltiplicarsi.

Applicare Cephalexin è raccomandato per tali diagnosi:

  • polmonite (compresa la forma cronica);
  • mal di gola;
  • cistite;
  • pielonefrite;
  • osteomielite;
  • ascessi, flemmone;
  • linfoadenite;
  • prostatite;
  • gonorrea;
  • uretrite;
  • bronchiti;
  • ascesso dei polmoni e molti altri.

Come sostituire la cefalexina?

Sfortunatamente, non è sempre possibile scegliere l'antibiotico giusto la prima volta. Ciò è dovuto al fatto che è molto difficile identificare in modo affidabile un batterio che provoca danni al corpo. Se un paio di giorni dopo l'inizio del trattamento, la salute del paziente non migliora, è necessario modificare urgentemente l'antibiotico. Fortunatamente, la scelta dei farmaci generici è piuttosto ampia.

L'amoxicillina è uno dei sostituti più famosi della cephalexin. Entrambi i farmaci hanno composizioni simili, la differenza principale è nella società di produzione. Pertanto, dire che è meglio: Cephalexin o Amoxicillina è difficile, sono gli antibiotici di un gruppo - cefalosporine - che agiscono quasi identicamente. Determina lo stesso, quale dei farmaci è più adatto in questo o quel caso, puoi solo provarlo.

Tra i più famosi analoghi di Cephalexin sono i seguenti:

  • Tseff;
  • Feleksin;
  • Ospeksin;
  • Sporideks;
  • Tsefaklen;
  • Kefleks;
  • Ekotsefron;
  • Palitreks;
  • Soleksin;
  • Lexin;
  • Piassan e altri.

Gruppo antibiotico cefalico

La maggior parte di questi farmaci sono disponibili sotto forma di compresse e sotto forma di iniezioni e in capsule. Tuttavia, come ha dimostrato la pratica, i farmaci in compresse sono più popolari.

Sia la cefalexina che molti dei suoi analoghi in compresse sono assunti prima dei pasti. Il dosaggio standard è di 200-500 mg da due a quattro volte al giorno (ogni 6-12 ore). Dosi aumentate possono essere utilizzate per controllare i batteri meno sensibili al principio attivo.

Continuare il corso di trattamento non dovrebbe essere inferiore a una settimana o dieci giorni, altrimenti l'effetto di esso non sarà completo.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

5 + 1 =

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Analoghi della cefalossina

Analoghi Cefalexin

Nonostante il fatto che gli antibiotici - farmaci che influenzano negativamente il corpo, a volte non si può fare a meno di loro. Sia la cefalexina che i suoi analoghi hanno un potente effetto battericida e aiutano a far fronte a molte malattie nella lotta contro la quale altri farmaci sono impotenti.

Chi sta mostrando l'antibiotico Cephalexin?

Come tutti i membri del suo gruppo, Cephalexin è progettato per combattere i batteri. La droga interrompe la sintesi della parete cellulare dei microrganismi dannosi e perde la capacità di moltiplicarsi.

Applicare Cephalexin è raccomandato per tali diagnosi:

  • polmonite (compresa la forma cronica);
  • mal di gola;
  • cistite;
  • pielonefrite;
  • osteomielite;
  • ascessi, flemmone;
  • linfoadenite;
  • prostatite;
  • gonorrea;
  • uretrite;
  • bronchiti;
  • ascesso dei polmoni e molti altri.

Come sostituire la cefalexina?

Sfortunatamente, non è sempre possibile scegliere l'antibiotico giusto la prima volta. Ciò è dovuto al fatto che è molto difficile identificare in modo affidabile un batterio che provoca danni al corpo. Se un paio di giorni dopo l'inizio del trattamento, la salute del paziente non migliora, è necessario modificare urgentemente l'antibiotico. Fortunatamente, la scelta dei farmaci generici è piuttosto ampia.

L'amoxicillina è uno dei sostituti più famosi della cephalexin. Entrambi i farmaci hanno composizioni simili, la differenza principale è nella società di produzione. Pertanto, dire che è meglio: Cephalexin o Amoxicillina è difficile, sono gli antibiotici di un gruppo - cefalosporine - che agiscono quasi identicamente. Determina lo stesso, quale dei farmaci è più adatto in questo o quel caso, puoi solo provarlo.

Tra i più famosi analoghi di Cephalexin sono i seguenti:

  • Tseff;
  • Feleksin;
  • Ospeksin;
  • Sporideks;
  • Tsefaklen;
  • Kefleks;
  • Ekotsefron;
  • Palitreks;
  • Soleksin;
  • Lexin;
  • Piassan e altri.

Gruppo antibiotico cefalico

La maggior parte di questi farmaci sono disponibili sotto forma di compresse e sotto forma di iniezioni e in capsule. Tuttavia, come ha dimostrato la pratica, i farmaci in compresse sono più popolari.

Sia la cefalexina che molti dei suoi analoghi in compresse sono assunti prima dei pasti. Il dosaggio standard è di 200-500 mg da due a quattro volte al giorno (ogni 6-12 ore). Dosi aumentate possono essere utilizzate per controllare i batteri meno sensibili al principio attivo.

Continuare il corso di trattamento non dovrebbe essere inferiore a una settimana o dieci giorni, altrimenti l'effetto di esso non sarà completo.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

4 + 6 =

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: