aumenta o abbassa la pressione del viburno

Kalina è meritatamente considerata una delle bacche più utili che crescono nel nostro paese. A causa del contenuto di micro e macroelementi, vitamine, acidi organici, flavonoidi, pectine, tannini e alcuni altri componenti ha un ampio spettro di proprietà medicinali e può essere usato nel trattamento di una varietà di malattie, che vanno dalla finitura a freddo e oncologia.

Applicando queste bacche per scopi medicinali, non dimenticare che ha alcune controindicazioni e può anche causare una serie di effetti collaterali. In particolare, le persone che soffrono di problemi di pressione arteriosa, è necessario sapere se il Viburnum rosso aumenta o diminuisce la pressione e se è possibile utilizzarlo per ipotensione e ipertensione. Diamo un'occhiata a queste domande.

Riduce o aumenta la pressione del viburno?

Prima di rispondere alla domanda, alza o abbassa la pressione del tè dal viburnum e altri mezzi basati su di esso, esamineremo quale effetto ha questa bacca sul sistema circolatorio nel suo insieme. Secondo le ricerche condotte e la lunga esperienza nell'uso del viburno in medicina, l'uso sistematico di bacche o preparati sulla loro base provoca i seguenti effetti positivi nel corpo:

  • rafforzare le pareti vascolari, aumentandone l'elasticità;
  • espansione dei vasi sanguigni del cuore;
  • azione antisclerotica (prevenendo la deposizione di colesterolo sulle pareti dei vasi sanguigni e riducendo la concentrazione di colesterolo nel sangue);
  • diradamento del sangue;
  • normalizzazione del ritmo dei battiti cardiaci;
  • rimozione dello spasmo dei vasi sanguigni.

Inoltre, il viburno aiuta a rimuovere dal fluido in eccesso del corpo, cioè ha un effetto diuretico, riducendo così il volume del sangue circolante nei vasi sanguigni. Grazie a ciò, si ottiene una riduzione della pressione arteriosa - un effetto antipertensivo. Quindi, questa bacca contribuisce comunque a una diminuzione della pressione, e questa proprietà del viburno può essere utilizzata ad una pressione elevata per normalizzarlo.

Ma vale la pena considerare che l'effetto terapeutico efficace del viburno può avere solo nelle fasi iniziali della malattia ipertensiva e nella condizione di uso sistematico a lungo termine. Ci sono molte ricette per l'uso di viburno per i pazienti ipertesi, e le medicine sono preparate non solo sulla base di frutti, ma anche sulla base di corteccia, fiori e foglie del viburno. La ricetta più semplice - il tè (l'infusione) di bacche di un Kalina, per cui la preparazione è necessario riempire in un bicchiere d'acqua bollita due cucchiai di tavolo delle bacche schiacciate e insistere alcuni minuti.

Kalina sotto pressione ridotta

La domanda rimane: come essere persone che soffrono di bassa pressione sanguigna? Il viburnum è strettamente controindicato nell'ipotensione? La maggior parte degli esperti concorda sul fatto che con la bassa pressione del sangue, può essere utilizzato, ma in misura moderata e per un breve periodo. Ad esempio, tali pazienti non saranno danneggiati, ma, al contrario, beneficeranno, una tazza di tè con kalina, in ammollo per la notte prima di andare a letto, con un raffreddore il viburno riduce o aumenta la pressionela malattia. Ciò è dovuto al fatto che l'azione del viburno sul corpo è molto mite, e per una costante diminuzione della pressione dovrebbe essere usata continuamente per un minimo di una settimana.

Inoltre, per neutralizzare l'effetto ipotensivo del viburno, puoi combinare il suo uso con una tazza di caffè, tè forte, un po 'di cioccolato amaro, ecc. Pertanto, con una ragionevole applicazione di fondi basati sul viburnum non si può danneggiare l'ipotensione, se non ci sono altre controindicazioni alla loro ricezione. Quindi, il viburnum non può essere usato in gravidanza, ulcera gastrica, iperacidità, tendenza alla trombosi.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 60 = 63

aumenta o abbassa la pressione del viburno

Kalina è meritatamente considerata una delle bacche più utili che crescono nel nostro paese. A causa del contenuto di micro e macroelementi, vitamine, acidi organici, flavonoidi, pectine, tannini e alcuni altri componenti ha un ampio spettro di proprietà medicinali e può essere usato nel trattamento di una varietà di malattie, che vanno dalla finitura a freddo e oncologia.

Applicando queste bacche per scopi medicinali, non dimenticare che ha alcune controindicazioni e può anche causare una serie di effetti collaterali. In particolare, le persone che soffrono di problemi di pressione arteriosa, è necessario sapere se il Viburnum rosso aumenta o diminuisce la pressione e se è possibile utilizzarlo per ipotensione e ipertensione. Diamo un'occhiata a queste domande.

Riduce o aumenta la pressione del viburno?

Prima di rispondere alla domanda, alza o abbassa la pressione del tè dal viburnum e altri mezzi basati su di esso, esamineremo quale effetto ha questa bacca sul sistema circolatorio nel suo insieme. Secondo le ricerche condotte e la lunga esperienza nell'uso del viburno in medicina, l'uso sistematico di bacche o preparati sulla loro base provoca i seguenti effetti positivi nel corpo:

  • rafforzare le pareti vascolari, aumentandone l'elasticità;
  • espansione dei vasi sanguigni del cuore;
  • azione antisclerotica (prevenendo la deposizione di colesterolo sulle pareti dei vasi sanguigni e riducendo la concentrazione di colesterolo nel sangue);
  • diradamento del sangue;
  • normalizzazione del ritmo dei battiti cardiaci;
  • rimozione dello spasmo dei vasi sanguigni.

Inoltre, il viburno aiuta a rimuovere dal fluido in eccesso del corpo, cioè ha un effetto diuretico, riducendo così il volume del sangue circolante nei vasi sanguigni. Grazie a ciò, si ottiene una riduzione della pressione arteriosa - un effetto antipertensivo. Quindi, questa bacca contribuisce comunque a una diminuzione della pressione, e questa proprietà del viburno può essere utilizzata ad una pressione elevata per normalizzarlo.

Ma vale la pena considerare che l'effetto terapeutico efficace del viburno può avere solo nelle fasi iniziali della malattia ipertensiva e nella condizione di uso sistematico a lungo termine. Ci sono molte ricette per l'uso di viburno per i pazienti ipertesi, e le medicine sono preparate non solo sulla base di frutti, ma anche sulla base di corteccia, fiori e foglie del viburno. La ricetta più semplice - il tè (l'infusione) di bacche di un Kalina, per cui la preparazione è necessario riempire in un bicchiere d'acqua bollita due cucchiai di tavolo delle bacche schiacciate e insistere alcuni minuti.

Kalina sotto pressione ridotta

La domanda rimane: come essere persone che soffrono di bassa pressione sanguigna? Il viburnum è strettamente controindicato nell'ipotensione? La maggior parte degli esperti concorda sul fatto che con la bassa pressione del sangue, può essere utilizzato, ma in misura moderata e per un breve periodo. Ad esempio, tali pazienti non saranno danneggiati, ma, al contrario, beneficeranno, una tazza di tè con kalina, in ammollo per la notte prima di andare a letto, con un raffreddore il viburno riduce o aumenta la pressionela malattia. Ciò è dovuto al fatto che l'azione del viburno sul corpo è molto mite, e per una costante diminuzione della pressione dovrebbe essere usata continuamente per un minimo di una settimana.

Inoltre, per neutralizzare l'effetto ipotensivo del viburno, puoi combinare il suo uso con una tazza di caffè, tè forte, un po 'di cioccolato amaro, ecc. Pertanto, con una ragionevole applicazione di fondi basati sul viburnum non si può danneggiare l'ipotensione, se non ci sono altre controindicazioni alla loro ricezione. Quindi, il viburnum non può essere usato in gravidanza, ulcera gastrica, iperacidità, tendenza alla trombosi.

Written by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 83 = 87