5 miti sulla crema ormonale | actualidadypolitica.com

5 miti sulla crema ormonale

5 miti sulla crema ormonale

Sono frequenti le malattie della pelle di natura non infettiva, come la dermatite atopica, l'eczema, la psoriasi e una varietà di reazioni allergiche. Ad oggi, nella pratica medica, uno standard comune per il trattamento di queste malattie sono pomate speciali, creme, gel e lozioni contenenti glucocorticoidi. Intorno alla convenienza dell'uso di queste droghe, le dispute in corso sono in corso, e ci sono dichiarazioni sempre più negative sull'efficacia e sulla sicurezza di tale terapia.

Mito 1: la crema ormonale contiene sostanze chimiche dannose

Questi farmaci sono fabbricati sulla base di glucocorticoidi sintetici. Questi componenti sono assolutamente sicuri analoghi degli ormoni, che sono prodotti dalla corteccia delle ghiandole surrenali nel corpo di ogni persona e sono responsabili del normale metabolismo dei carboidrati, dei minerali e dei lipidi. Inoltre, i glucocorticoidi controllano lo sviluppo di processi infiammatori, prevengono le reazioni allergiche cutanee e eliminano il gonfiore nella indesiderata reazione locale delle cellule immunitarie.

Mito 2: in tutte queste droghe una concentrazione molto alta di ormoni

Dato che la maggior parte dei bambini sono affetti da malattie non infettive della pelle, i farmaci in esame sono sviluppati con diverse concentrazioni e tipi di principi attivi. Sono divisi in 4 gruppi in base al tipo di attività:

  • debole;
  • moderato;
  • alta;
  • molto alto

Inoltre, ciascun sottogruppo si distingue non solo dalla quantità di ormoni glucocorticoidi, ma anche dalla loro varietà. Pertanto, a seconda della malattia, della natura del suo decorso, dell'età e delle condizioni del paziente, è possibile scegliere una crema adatta con la giusta concentrazione di principi attivi.

Mito 3: con l'aiuto della crema ormonale puoi curare qualsiasi malattia della pelle

La frequente causa di effetti collaterali indesiderati è l'automedicazione con farmaci locali di questo gruppo. Va ricordato che le creme e gli unguenti ormonali sono destinati al trattamento di malattie cutanee esclusivamente non infettive, non possono essere utilizzati in malattie virali, lesioni causate da microbi. Inoltre, i farmaci glucocorticoidi possono peggiorare il corso di alcune malattie, ad esempio, aggravare l'acne, demodectic e foruncolosi.

Mito 4: puoi usare quanto vuoi con una crema ormonale adatta

Anche se la preparazione locale è stata selezionata da uno specialista qualificato ed è di grande aiuto, può essere utilizzata solo entro i limiti della prescrizione del medico per il tempo determinato, di solito 10-14 giorni. Il fatto è che l'uso troppo lungo di crema ormonale ha le seguenti conseguenze:

  • soppressione dell'immunità cutanea locale;
  • l'insorgenza di infezione nei siti di trattamento;
  • inibizione della produzione di collagene;
  • assottigliamento, atrofia della pelle in aree di applicazione;
  • formazione di macchie pigmentate.

Inoltre, gradualmente si sviluppa l'assuefazione della pelle alla crema ormonale e, in caso di brusco annullamento del farmaco, le malattie possono aggravarsi e le lesioni saranno già resistenti al farmaco usato.

5 miti sulla crema ormonale 2

Mito 5: La crema ormonale deve essere applicata molto abbondantemente in modo che penetri negli strati profondi della pelle

Il potere penetrante degli agenti in esame è molto alto in sé, quindi il superamento delle dosi consigliate porta all'ingestione di ormoni glucocorticoidi nel flusso sanguigno sistemico, specialmente se i vasi si trovano vicino alla superficie della pelle. In questi casi, la ghiandola surrenale viene gradualmente depressa, il che provoca un rallentamento dello sviluppo fisico e della crescita nei bambini. Per gli adulti, l'eccesso di sostanze attive nel sangue è irto di ipertensione, cataratta e glaucoma.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

+ 33 = 43

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

5 miti sulla crema ormonale

5 miti sulla crema ormonale

Sono frequenti le malattie della pelle di natura non infettiva, come la dermatite atopica, l'eczema, la psoriasi e una varietà di reazioni allergiche. Ad oggi, nella pratica medica, uno standard comune per il trattamento di queste malattie sono pomate speciali, creme, gel e lozioni contenenti glucocorticoidi. Intorno alla convenienza dell'uso di queste droghe, le dispute in corso sono in corso, e ci sono dichiarazioni sempre più negative sull'efficacia e sulla sicurezza di tale terapia.

Mito 1: la crema ormonale contiene sostanze chimiche dannose

Questi farmaci sono fabbricati sulla base di glucocorticoidi sintetici. Questi componenti sono assolutamente sicuri analoghi degli ormoni, che sono prodotti dalla corteccia delle ghiandole surrenali nel corpo di ogni persona e sono responsabili del normale metabolismo dei carboidrati, dei minerali e dei lipidi. Inoltre, i glucocorticoidi controllano lo sviluppo di processi infiammatori, prevengono le reazioni allergiche cutanee e eliminano il gonfiore nella indesiderata reazione locale delle cellule immunitarie.

Mito 2: in tutte queste droghe una concentrazione molto alta di ormoni

Dato che la maggior parte dei bambini sono affetti da malattie non infettive della pelle, i farmaci in esame sono sviluppati con diverse concentrazioni e tipi di principi attivi. Sono divisi in 4 gruppi in base al tipo di attività:

  • debole;
  • moderato;
  • alta;
  • molto alto

Inoltre, ciascun sottogruppo si distingue non solo dalla quantità di ormoni glucocorticoidi, ma anche dalla loro varietà. Pertanto, a seconda della malattia, della natura del suo decorso, dell'età e delle condizioni del paziente, è possibile scegliere una crema adatta con la giusta concentrazione di principi attivi.

Mito 3: con l'aiuto della crema ormonale puoi curare qualsiasi malattia della pelle

La frequente causa di effetti collaterali indesiderati è l'automedicazione con farmaci locali di questo gruppo. Va ricordato che le creme e gli unguenti ormonali sono destinati al trattamento di malattie cutanee esclusivamente non infettive, non possono essere utilizzati in malattie virali, lesioni causate da microbi. Inoltre, i farmaci glucocorticoidi possono peggiorare il corso di alcune malattie, ad esempio, aggravare l'acne, demodectic e foruncolosi.

Mito 4: puoi usare quanto vuoi con una crema ormonale adatta

Anche se la preparazione locale è stata selezionata da uno specialista qualificato ed è di grande aiuto, può essere utilizzata solo entro i limiti della prescrizione del medico per il tempo determinato, di solito 10-14 giorni. Il fatto è che l'uso troppo lungo di crema ormonale ha le seguenti conseguenze:

  • soppressione dell'immunità cutanea locale;
  • l'insorgenza di infezione nei siti di trattamento;
  • inibizione della produzione di collagene;
  • assottigliamento, atrofia della pelle in aree di applicazione;
  • formazione di macchie pigmentate.

Inoltre, gradualmente si sviluppa l'assuefazione della pelle alla crema ormonale e, in caso di brusco annullamento del farmaco, le malattie possono aggravarsi e le lesioni saranno già resistenti al farmaco usato.

5 miti sulla crema ormonale 2

Mito 5: La crema ormonale deve essere applicata molto abbondantemente in modo che penetri negli strati profondi della pelle

Il potere penetrante degli agenti in esame è molto alto in sé, quindi il superamento delle dosi consigliate porta all'ingestione di ormoni glucocorticoidi nel flusso sanguigno sistemico, specialmente se i vasi si trovano vicino alla superficie della pelle. In questi casi, la ghiandola surrenale viene gradualmente depressa, il che provoca un rallentamento dello sviluppo fisico e della crescita nei bambini. Per gli adulti, l'eccesso di sostanze attive nel sangue è irto di ipertensione, cataratta e glaucoma.


1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

68 − = 60

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: